Rizzo: «Sento vicina la Calabria degli onesti»

Giuseppe Rizzo

GIOIA TAURO (23 luglio 2011) – «Sento la Calabria onesta vicina e questo mi gratifica tantissimo. Sono qui perchè non ho paura, mi sento più forte. Da ieri ho avuto tante conferme e tante persone mi sono state vicine, è importante che intorno a questi episodi non ci sia indifferenza». Così Giuseppe Rizzo, segretario regionale della Uiltrasporti ha iniziato il suo intervento a poco più di 24 ore dal grave atto intimidatorio subito, alla conferenza stampa che si è tenuta nel salone “Nino Gullo” della Cgil a Gioia Tauro, indetta da tutte le sigle sindacali per esprimergli solidarietà e fare il punto della situazione sulla vertenza Mct.

Nonostante fosse visibilmente emozionato e provato, Rizzo ha deciso di partecipare alla conferenza stampa. «Oggi non celebriamo un funerale – ha detto Rizzo – Siamo qui per discutere di lavoro. E’ nostro compito cercare di migliorare il presente, salvaguardare il lavoro e far ripartire alla grande l’area Portuale».
All’incontro sono intervenuti Nino Calogero, Salvatore Larocca e Domenico Laganà della Cgil, Annibale Fiorenza e Nino Sigilli della Cisl, Giuseppe Rizzo della Uil e Carmelo Cozza del Sul.
Dopo aver espresso solidarietà a Rizzo, i sindacalisti hanno tracciato un bilancio sulla vertenza in corso con Mct per ciò che concerne i metodi di attuazione della cassa integrazione straordinaria. Nei giorni scorsi la trattativa, ha subito una frenata, solo dopo la convocazione di accese assemble dei lavoratori, il dialogo è ripartito.
I nodi che non si riescono a districare sono quelli inerenti i criteri di valutazione dei dipendenti.
I sindacati hanno ribadito la volontà di chiudere l’accordo e garantito che stanno lavorando per la salvaguardia di tutti i posti di lavoro, non solo dei dipendenti Mct ma anche di quelli delle ditte esterne.
Nei prossimi giorni si andrà alla stretta finale con l’azienda e ci sarà un nuovo incontro presso la Regione Calabria per discutere dello sviluppo dello scalo gioiese.
Lucio Rodinò

Inquieto Inquieto Ape maia Inquieto