Rizziconi, furti al cimitero

0
848

RIZZICONI – Il cimitero dovrebbe essere un luogo di culto e di preghiera. Ma a Rizziconi, purtroppo, non è c0sì. Nella notte tra domenica e lunedì infatti,dei malviventi si sono introdotto nel camposanto e hanno rubato, dalla tomba del piccolo Mattia Rottura – bambino morto l’anno scorso – un gradino di marmo utilizzato come porta vasi dal valore totale di 400 euro.

La famiglia Rottura, appena saputa la notizia, ha immediatamente sporto denuncia alla locale caserma dei carabinieri, guidata da Vito Insinga, per cercare di risalire in qualche modo all’autore del gesto.

Nemmeno al cimitero “si riposa in pace” ed il fatto che maggiormente fa pensare è quello che ad essere stata profanata è la tomba di un bambino.

Giuseppe Mustica