HomeAltre NotizieReggio si prepara a vivere la magia del cinema: inizia la XVI...

Reggio si prepara a vivere la magia del cinema: inizia la XVI edizione del Film Fest

Pubblicato il

Al via la XVI edizione del “Reggio Film Fest”, manifestazione dedicata al cinema ed a tutte le figure che consentono la realizzazione di film: registi, attori, scenografi, costumisti, produttori e tutte le maestranze.

Dal 24 al 27 agosto Reggio Calabria ospiterà eventi legati al cinema indipendente, concorsi, workshop e masterclass nelle aree del Waterfront, Opera Tresoldi, MarRC e Lungomare.

Ieri si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’evento, alla quale hanno partecipato il direttore generale del festival, Michele Geria, il sindaco della città metropolitana, Carmelo Versace, l’attore e regista direttore artistico del festival, Gianni Federico, l’assessore del comune di Reggio Calabria Irene Calabrò e il regista e presidente di giuria, Massimo Spano.

«Il Festival, kermesse cinematografica internazionale, è l’occasione per fare di Reggio Calabria e del suo lungomare una scenografia d’eccezione, accogliendo registi, attori e artisti provenienti da tutta Italia e non solo – ha detto il direttore generale Michele Geria, che ha portato i saluti del presidente di Calabria Film Commission, Anton Giulio Grande – Coloro che lavorando nel mondo del cinema rappresentano un comparto importantissimo della produzione e possono contribuire a far sì che anche in Calabria cresca il livello dei professionisti in questo settore. Il cinema è il trampolino di lancio della Calabria e dell’Italia tutta».

Carmelo Versace, sindaco della città metropolitana, ha sottolineato come «la presenza delle istituzioni, tutt’altro che scontata, è sinonimo del fatto che manifestazioni del genere meritano una grande attenzione non solo per le ricadute culturali sul tessuto sociale, ma anche per l’immagine positiva di questo territorio che riescono a veicolare. L’impegno della città metropolitana – ha proseguito Versace – deve essere quello di istituzionalizzare questo evento nel tempo, affinché si possa programmare per tempo, annualmente, la manifestazione e consentire agli organizzatori di lavorare con maggiore tranquillità».

«È un orgoglio per il comune di Reggio, che oggi rappresento, essere presente a questa XVI edizione del “Reggio Film Fest” – ha esordito l’assessore Irene Calabrò – Il Festival rappresenta per il comune di Reggio una scommessa vinta: ci abbiamo creduto, abbiamo sostenuto da sempre la manifestazione e continueremo a farlo anche in futuro; manifestazioni del genere valorizzano una città ed il suo patrimonio».

Massimo Spano, presidente di giuria, ha ricordato come «un festival, come quello che oggi presentiamo, è un’opportunità per far conoscere alla gente il mondo del cinema, attraverso il racconto delle emozioni vissute sul set. Il cinema è un’industria e porta del valore aggiunto all’interno di ogni comunità: porta lavoro e contribuisce a diffondere la conoscenza di un territorio, valorizzandolo anche in quei film in cui potrebbe sembrare che un territorio venga denigrato».

Il direttore artistico del “Reggio Film Fest”, Gianni Federico, ha illustrato alcuni aspetti legati alla crescita del festival negli anni. «Reggio Calabria sta crescendo e mi auguro che crescerà sempre di più – ha detto Federico – L’obiettivo del festival è quello di valorizzare la terra e la gente che viene a lavorare qui».

Ultimi Articoli

Politiche 2022, ecco chi sono i parlamentari calabresi

Si sono delineate, dunque, le figure politiche che occuperanno le caselle dei 19 posti...

Politiche 2022, Conia (Up) chiede una riflessione nazionale

«Abbiamo il dovere di non disperdere questo grande lavoro fatto sul territorio» ha spiegato...

L’Ordine dei commercialisti di Palmi a confronto su antiriciclaggio e operazioni sospette

Il dibattito è stato organizzato dall'Ordine in collaborazione con Opera Professioni e Sole 24Ore

Nas, la stagione estiva si chiude con 168 controlli e 2 tonnellate di alimenti sequestrati

Elevate sanzioni per un valore complessivo di 130.502mila euro

Reggio, al via “Cosmos 2022”, il più grande evento scientifico del Mezzogiorno

Reggio Calabria e il territorio metropolitano al centro della prestigiosa quattro giorni di scienza, cultura e società. Tantissimi gli eventi e le iniziative in programma, domenica gran finale al Cilea con il concerto del Maestro premio Oscar, Nicola Piovani

A Monasterace l’ultimo appuntamento della rassegna tra cinema e storia “Fuori Campo”

Ultima tappa a Monasterace con incontri, visite guidate, proiezioni cinematografiche e un focus sulla cultura ebraica in Calabria

Gioia Tauro, a Le Cisterne il recital del pianista Maurizio Mastrini

Il concerto si terrà sabato 17 settembre 2022 alle ore 19,00