Rapinavano i cacciatori, sette arresti a Seminara

Operazione dei carabinieri della Compagnia di Palmi, diretti dal capitano Lega

0
4946

Sette persone sono state arrestate questa mattina dai carabinieri della Compagnia di Palmi, diretta dal capitano Lega.

Sono accusate a vario titolo, di rapina, falsificazione di monete, furto, ricettazione, danneggiamento e delitti in materie di armi e di droga.

L’operazione è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Palmi, diretta dal Procuratore Sferlazza.

Le indagini hanno accertato che l’organizzazione – dedita alle rapine ai cacciatori – aveva programmato di acquisire il controllo mafioso del territorio di Seminara, attraverso la violenza e l’utilizzo delle armi.

Almeno 10 gli episodi denunciati da cacciatori, nei quali gli indagati, con l’esplosione di colpi di arma da fuoco a scopo intimidatorio, hanno imposto di consegnare i fucili.