Polistena, nasce l’associazione “La Fenice”

La presentazione si è tenuta a Palazzo Avati lo scorso 5 settembre

0
33

È stato l’elegante scenario del cortile di Palazzo Avati di Polistena a tenere a battesimo la presentazione della neonata associazione “La Fenice” – Organizzazione di Volontariato per le persone Oncologiche sodalizio che ha come sua missione il supporto alle persone affette da patologie tumorali. Una serata molto partecipata, sia come numero di presenze che come interventi, considerata la “delicatezza” e l’attualità dell’argomento.

Nata nel luglio 2021 ad opera di familiari e persone colpite dal cancro, l’associazione si prepone di migliorare la qualità della vita all’interno del percorso affrontato, sulla base delle loro esigenze e aspettative. Ma non solo, perché uno dei punti cardine dell’agire de “La Fenice” sarà l’orientamento, il supporto e accompagnamento tra i servizi di assistenza sociale e socio-sanitaria. Inizia, quindi, nel migliore dei modi, il percorso dell’associazione, con la speranza che si possa crescere sempre più, sia come numero di iscritti che come iniziative non solo di divulgazione ma di supporto concreto e reale a chi dovrà intraprendere questo percorso contro le malattie oncologiche.

Ad intervenire, la Presidente Marina Albanese che ha parlato delle persone oncologiche come «persone che rinascono dalle proprie ceneri : per questo abbiamo scelto  di dare questo nome alla nostra associazione. Ciò che più conta, per noi, è esserci per dare concreta realizzazione a ciò che ci siamo prefissati, ovvero l’assistenza ed il supporto alle persone oncologiche, affiancandole nel loro delicato percorso».

Sono intervenuti, inoltre, per l’associazione, Silvia Tigani, Rossana Scaramozzino, Maurizio Giannini e Irene Cannata.

Tra il pubblico, a nome delle numerose associazioni presenti, sono intervenuti Alessandro Cannatà per il “Lions Club”, Gaetano Vaccari per il “Rotary”, la poetessa Enza Armino e Giovanni Laruffa per la “Libera Università di Polistena”, che ha supportato “La Fenice” nell’organizzazione dell’iniziativa.

L’organigramma de “La Fenice ” è così composto:

Presidente – Marina Albanese

Vicepresidente – Silvia Tigani

Segretario – Maurizio Giannini

Consiglieri – Rossana Albanese, Rossana Scaramozzino.

Soci Fondatori – Irene Cannata, Donatella Cornero, Iolanda Laruffa, Francesca Galatà.