Palmi, presentato il bilancio sociale del liceo “Pizi”

Una scuola in continua trasformazione, attenta alla formazione dei professionisti di domani

0
690

Un anno scolastico che si è concluso con la presentazione, al territorio, del bilancio sociale da parte della dirigente scolastica Maria Domenica Mallamaci, da due anni alla guida dell’Istituto d’Istruzione Superiore “N. Pizi” di Palmi, in occasione della rappresentazione, in fascia serale, del Musical “Grease”, realizzato grazie al Progetto P.O.N. 10.1.1A FSEPON – CL -2017-223 –Inclusione sociale e lotta al disagio, dal titolo: “Socializzo, Studio, Apprendo”.

Tante le attività curriculari ed extracurriculari che hanno consentito agli allievi di “vivere”pienamente la scuola in un’altra dimensione: quella di “apertura” verso il territorio circostante, verso la Nazione e verso l’Europa, con Progetti di Alternanza scuola-lavoro a Londra, con partecipazioni a Concorsi Nazionali, con viaggi d’Istruzione in Andalucia, con Convenzioni tra la Procura e il Tribunale di Palmi e l’Istituto, con Convegni, con Olimpiadi della Cultura e del Talento e con ospiti di eccezione, quali autori, specialisti nel settore della Sanità, esperti esterni nell’ambito della lotta contro il cyberbullismo, Presidenti di molti Club Service di Palmi, collaborativi sul piano della divulgazione della Legalità; ed ancora, con la visita pastorale del Vescovo, Monsignor Francesco Milito, con uscite didattiche per il Teatro in Lingua Inglese, con rappresentazioni teatrali a cura degli studenti del Pizi, con l’Orchestra di fiati di alunni frequentanti il Conservatorio.

L’ Istituto è stato sede per il conseguimento della Certificazione Cambridge, Centro Accreditato AICA per il conseguimento della Certificazione Informatica ECDL; ha ospitato un Assistente madrelingua di Lingua Inglese, è entrato nella Rete Nazionale del Liceo Classico, ha promosso iniziative culturali di alto spessore volte ad implementare l’offerta formativa già abbastanza variegata e composita. Costituitosi dalla fusione tra il Liceo Classico ed il Liceo Scientifico, esso mantiene in piena autonomia diversi indirizzi di studio: ospita il prestigioso Liceo Classico, con i suoi due indirizzi tradizionale e Socio-sanitario; quest’ultimo, in particolare, quest’anno ha fatto decollare, per una prima classe e per una terza classe del Liceo Scientifico di Ordinamento, un piano di studi che ha previsto un incremento delle ore di Scienze, Fisica e Matematica, con interventi di Specialisti nel settore della Medicina per facilitare l’approccio ai test d’ingresso per l’iscrizione nella Facoltà di Medicina e Chirurgia.

Oltre al Liceo Classico, è presente il Liceo Scientifico d’Ordinamento, con un corso Cambridge IGCSE, il Liceo Sportivo ed il Liceo di Scienze Applicate: indirizzi di studio che stanno riscontrando una crescita direttamente proporzionale alle richieste di specifiche competenze richieste dal sistema sociale. E dal prossimo anno scolastico, l’Istituto si arricchirà dell’apporto delle competenze specifiche proprie del Liceo Artistico che sarà accorpato al “Pizi” di Palmi.

Un Istituto all’avanguardia, ben collegato con i mezzi pubblici, con un’ampia palestra attrezzata, con un annesso auditorium in cui si svolgono molteplici attività di approfondimento con esperti esterni, con un soleggiato cortile all’aperto che consente agli studenti di svolgere le assemblee plenarie e varie manifestazioni sportive e religiose.

Una dirigente scolastica sempre attenta a sollecitare l’apertura degli studenti verso l’esterno, a “svecchiare” i tradizionali saperi verso il “nuovo” che il mondo del lavoro oggi richiede, ad ospitare personalità di alto spessore socio-culturale, ad aprire i locali scolastici per la fruizione della cittadinanza in occasione di particolari eventi di risonanza nazionale, a sostenere il continuo aggiornamento delle competenze dei docenti in merito alle tecnologie e all’uso della Piattaforma e-learning Moodle e Google Suite.

Studenti preparati ad affrontare le sfide del mondo universitario, esercitati  a svolgere Concorsi, Certamina, selezioni, gare, Campus, competizioni sportive e musicali a cui spesso hanno fatto riscontro premi e attestazioni di merito: fieri sempre di  “appartenere al Pizi”, sentito come scuola d’eccezione per le molteplici offerte formative e per il complesso, ma efficiente servizio offerto all’utenza da parte di tutti i collaborativi operatori dell’istituzione e dalla presenza di diversi laboratori che consentono ai giovani studenti di estrinsecare i saperi in maniera aggiornata con l’uso della tecnologia che aiuta a diversificare l’approccio al sistema nozionistico fatto di saperi e competenze.

E per l’anno prossimo, altri Progetti PON sono già stati autorizzati per rafforzare le competenze di base: Orientamento formativo e  riorientamento, Potenziamento dei percorsi di Alternanza scuola-lavoro, Potenziamento dell’Educazione al Patrimonio culturale, artistico e paesaggistico, Laboratori sportivi, musicali e coreutici.

Il Pizi non è solo “libro di testo e saperi”: “Esso è competenze esperienziali, è tecnologia, è approfondimento tematico, è sana e costruttiva competizione in un mondo moderno che si è già avviato all’alta velocità della fibra ottica. “Non fermarsi mai, innovare sempre!” Questo è il motto del Liceo “Nicola Pizi”.