Palmi, incendiata l’auto della sorella dell’ex consigliere Papalia

La vettura si trovava parcheggiata fuori l'abitazione della famiglia; sul posto sono giunti i vigili del fuoco ed i carabinieri

0
1344
mde

Saranno le indagini dei carabinieri a stabilire la natura dell’incendio divampato nella notte in via Papa Giovanni XXIII a Palmi, che ha divorato un’auto parcheggiata in strada, di proprietà di Lorena Papalia, sorella dell’ex consigliere comunale Antonio.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno tentato di domare le fiamme, insieme ai carabinieri della stazione di Palmi.

Lorena esercita la professione di avvocato come il fratello Antonio, attualmente presidente dell’associazione “Maestrale” ed in passato consigliere di maggioranza dell’amministrazione Barone, e come il padre Vincenzo, stimato professionista attivo nel comune pianigiano da oltre 40 anni.