HomeAltre NotiziePalmi: due nuovi casi per il Centro iperbarico

Palmi: due nuovi casi per il Centro iperbarico

Pubblicato il

PALMI – (26 agosto 2011) – Altri due nuovi casi urgenti per il centro iperbarico di Palmi e solo in una settimana.

Entrambi gli uomini, seppur in circostanze differenti, hanno avuto problemi legati alle immersioni in mare. Due subacquei dunque, che riemergendo dalle acque ioniche, hanno riportato dolori e sintomi che avrebbero potuto rivelarsi letali se non curati in tempo.

Nel primo caso un uomo di 56 anni non si è accorto di aver finito l’aria a disposizione e a stento è riuscito a riemergere, riportando la paralisi degli arti inferiori.

Immediato il trasferimento al centro di Palmi sabato scorso, dove l’uomo è stato sottoposto alla terapia d’attacco inizialmente necessaria e che ha garantito al paziente la possibilità di potersi rimettere in piedi, sebbene lo attenda un periodo di riabilitazione.

“E’ una fortuna che il centro fosse aperto. – ha spiegato Carmelo Catanzariti, primario dell’ospedale e responsabile del centro – Abbiamo effettuato dei lavori per i quali avremmo potuto chiudere ma non l’abbiamo fatto, e i due nuovi pazienti hanno potuto usufruire delle cure fondamentali senza doversi recare in Campania o in Sicilia, dove si trovano i centri più vicini. La distanza in questi casi potrebbe portare a delle conseguenze irreparabili”.

Il secondo caso riguarda invece un turista milanese che un’ora dopo l’immersione ha avvertito un forte dolore alla scapola sinistra. Rivoltosi per telefono ad un’assicurazione romana per i sub, l’uomo ha raggiunto nella notte di mercoledì il centro iperbarico di Palmi addirittura in taxi da Soverato.

Immediati i soccorsi e gli accertamenti e ora il paziente è ricoverato all’ospedale di Gioia Tauro in modo da riuscire a proseguire la terapia giornaliera al centro.

Due casi fortunatamente finiti bene dunque e che sottolineano ancora una volta la notevole rilevanza che il centro iperbarico di Palmi dimostra costantemente.

Eva Saltalamacchia

Ultimi Articoli

Incendio Poly2Oil Palmi, presentata un’interpellanza parlamentare

Firmatario del documento è il deputato Domenico Furgiuele della Lega, che ha depositato l'atto il 19 luglio

A Laureana di Borrello prende il via la decima edizione di Calabria Evolutions

Il primo dei due consueti concerti è previsto per mercoledì 24 luglio in piazza Papa Giovanni Paolo II

Aeroporto di Reggio, elicottero dei Vigili del Fuoco si ribalta e va in fiamme. Salvi i piloti

L'incidente è avvenuto questo pomeriggio. Attualmente l'Areoporto è chiuso per la messa in sicurezza dell'area

Reggio, Falcomatà: «Una settimana straordinaria grazie a Sky Sport»

Migliaia le presenze sul Lungomare, soprattutto di giovani. La soddisfazione del vertice della Città Metropolitana: «Calciomercato l’originale ha messo in vetrina le tante eccellenza della nostra terra»

Incendio Poly2Oil Palmi, presentata un’interpellanza parlamentare

Firmatario del documento è il deputato Domenico Furgiuele della Lega, che ha depositato l'atto il 19 luglio

S. Giorgio Morgeto, domani la presentazione della terza edizione di “Cittu Cittu-l’Aspromonte fa rumore”

L’Associazione Terre dei Morgeti continuerà a far rumore, quest’anno in collaborazione con la Compagnia Dracma di Polistena

Palmi, la minoranza: “Necessaria trasparenza sul bilancio della Fondazione Varia”

I consiglieri, durante l'assise di sabato 20 luglio, hanno chiesto ancora una volta spiegazioni al sindaco e, non avendo ricevuto risposte di chiarimento, hanno abbandonato l'aula