HomeCronacaOppido Mamertina, sequestrato un cantiere e denunciate tre persone per abuso edile

Oppido Mamertina, sequestrato un cantiere e denunciate tre persone per abuso edile

Pubblicato il

A Oppido Mamertina, i Carabinieri, nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto dell’abuso edilizio, unitamente a personale dell’ufficio tecnico del comune, hanno individuato un fabbricato in costruzione in cemento armato, prossimo alla realizzazione, senza alcun permesso o richiesta di costruzione.

Nello specifico, nel corso dell’attività di verifica, i militari hanno sorpreso sul luogo un operaio intento a lavorare appurando che l’opera edile fosse stata commissionata da un soggetto pregiudicato per associazione di tipo mafioso, residente a Oppido Mamertina.

L’intero cantiere edile è stato sottoposto a sequestro penale, mentre sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria di Palmi, oltre che l’operaio e il commissionario dell’opera, anche la proprietaria del terreno interessato su cui è stato individuato il cantiere di lavoro, anch’essa una pregiudicata del luogo.

Ultimi Articoli

Volley, Omifer Palmi vince in splendida rimonta su Aversa

Massima la soddisfazione espressa da mister Radici

Maltempo nel Catanzarese, salvi due giovani travolti in auto da un torrente in piena

Uno dei due giovani stava per annegare, ma l'amico che era insieme a lui è riuscito a salvarlo

“Forme e Colori” a Gioia Tauro: esposte anche le opere degli studenti del “Pizi” di Palmi

Le opere degli studenti hanno dato un grande contributo alla buona riuscita dell’evento

“Cuore Prometeus”: le iniziative di beneficenza dell’Associazione palmese

Donazioni alla scuola De Zerbi – Milone e al G.O.M. di Reggio Calabria

Maltempo nel Catanzarese, salvi due giovani travolti in auto da un torrente in piena

Uno dei due giovani stava per annegare, ma l'amico che era insieme a lui è riuscito a salvarlo

Porti, tasse d’ancoraggio ridotte a sostegno dei traffici portuali

L'obiettivo è di mantenere il primato nazionale di Gioia Tauro nel settore del transhipment. 

Eseguito un mandato di arresto europeo in Grecia per un 32enne ricercato nel Reggino

L'uomo è accusato anche di tentato omicidio nei confronti di un 59enne di Melito Porto Salvo