Narcotraffico tra Calabria, Sicilia e Malta: arrestate 16 persone

L'operazione “La Valletta" riguarda le province di Reggio Calabria, Ragusa, Catania e Siracusa. Sequestrati anche 423 kg di sostanza stupefacente

0
160

16 arresti e oltre 400 chilogrammi di cocaina sequestrati. 

È il bilancio dell’operazione “La Valletta” che ha coinvolto le province di Reggio Calabria, Catania, Ragusa e Siracusa e l’sola di Malta, e che ha sgominato una rete di narcotrafficanti finiti in manette con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanza stupefacente.

Oltre 100 i finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di finanza di Catania coinvolti, che stanno operando con il supporto del Comando Provinciale di Ragusa e dello Scico- Servizio Centrale di Investigazione sulla Criminalità Organizzata, dando esecuzione all’ordinanza con cui il Giudice per le indagini preliminari di Catania, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, ha disposto gli arresti.

I particolari dell’operazione verranno illustrati stamane presso il Nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di finanza di Catania.