Il Pd di Rosarno solidale con il sindaco di Monasterace

0
298

Riceviamo e pubblichiamo:

A nome di tutti i tesserati del Circolo territoriale del Pd rosarnese, esprimo vicinanza e piena solidarietà alla dott.ssa Maria Carmela Lanzetta, Sindaco del comune di Monasterace, vittima del vile attentato incendiario, ai danni della farmacia di sua proprietà, perpetrato da criminali ancora ignoti ,la notte scorsa.
Anche se i diretti interessati sono rimasti illesi, lo spregevole  gesto avrebbe potuto portare a tragiche conseguenze per la vita del primo cittadino e per quella dei suoi familiari più stretti.
L’intera regione deve prendere atto del fatto che si ha a che fare con territori ad alta densità mafiosa  e che, quindi, per portare avanti un processo significativo di cambiamento e crescita civile unitaria, si ha bisogno della solidarietà, dell’attenzione e della partecipazione di tutti:  istituzioni, partiti politici (locali e non), associazioni e singoli cittadini.
Attendiamo, quindi, fiduciosi che lo Stato faccia chiarezza in tempi celeri, e che  con efficacia ed incisività, riesca rapidamente ad individuare e ed assicurare alla giustizia mandanti ed esecutori di questo tentativo criminoso che ha scosso la vita civile e democratica dell’intera Calabria.
Alla dottoressa Lanzetta la nostra affettuosa vicinanza ed il nostro sostegno al suo coraggioso operare a favore della sua comunità nella speranza che possa continuare il suo importante lavoro.

Stefania Mancuso
segretaria del circolo territoriale del PD di Rosarno