Gioia: Trovata una bomba rudimentale sulla Statale 18

0
310

GIOIA TAURO – Una bomba rudimentale è stata ritrovata questo pomeriggio sulla Statale 18, di fronte al condominio Petrace.

A dare l’allarme è stato uno dei condomini che ha notato l’ordigno intorno alle 16.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Gioia Tauro, diretto da Stefano Dodaro e gli uomini del Nucleo artificieri antisabotaggio di Reggio Calabria, che hanno messo in sicurezza la zona e rimosso l’ordigno.

La bomba era composta da un barattolo con materiale esplosivo collegato a una miccia.

Diverse le ipotesi prese in esame, una delle più probabili è che qualcuno abbia posizionato l’ordigno sotto il parafango di un’automobile per farla saltare. La miccia non si sarebbe però bruciata completamente.

Nel corso della giornata, ignaro di tutto la probabile vittima dell’attentato ha spostato l’auto facendo cadere per strada la bomba.

Le indagini, condotte dalla polizia serviranno a verificare questa ipotesi e in caso di esito positivo a identificare il possibile destinatario dell’attentato.

Lucio Rodinò