Gioia Tauro, il consiglio regionale approva il provvedimento sulla Zes

0
338

GIOIA TAURO – Il consiglio regionale ha approvato all’unanimità il provvedimento con il quale viene richiesta l’istituzione di una Zes – una Zona economica speciale – nel distretto logistico-industriale di Gioia Tauro. 

Il testo, nel quale vengono specificate le caratteristiche e le procedure per la realizzazione della nuova Zona speciale, era già stato licenziato in commissione bilancio grazie anche all’appoggio dell’opposizione. L’idea è di dare vita a un indotto economico in cui le aziende sono sottoposte a regimi doganali, fiscali e amministrativi molto più vantaggiosi.

In commissione consiliare, il consigliere regionale Candeloro Imbalzano aveva espresso parere positivo circa la realizzazione della Zes, sottolineando come «le Zes sorgono generalmente in zone poco sviluppate, come è stato in Polonia, nella Repubblica cinese, per essere da impulso all’economia locale».

Adesso la palla passerà al Governo che dovrà accogliere la richiesta di proposta di legge da parte del consiglio regionale della Calabria.