Gioia, strade dissestate: il comune non paga e l’azienda blocca i lavori

0
768
via Palizzi a Gioia Tauro
via Palizzi a Gioia Tauro

Riceviamo e pubblichiamo:
Sono fermi ormai da parecchi giorni i Lavori di sistemazione e di completamento delle strade del centro urbano che prevedevano la realizzazione ex novo di alcune strade di Gioia Tauro.

Alcune strade sono state completate anche con il tappetino come via Palizzi mentre altre sono completamente ferme a causa del mancato pagamento da parte del Comune di Gioia Tauro dei relativi stati di avanzamento lavori, fermi senza giustificati motivi negli uffici di ragioneria nonostante le firme di approvazione e di liquidazione dei competenti uffici.

La situazione, ferma ormai da diversi mesi nonostante le rassicurazioni degli uffici, ha portato l’impresa Codem costruzioni di Rizziconi, assuntrice dei lavori, dopo le numerose diffide inoltrate agli uffici competenti e rimaste prive di alcuna risposta, al fermo dei lavori e all’avvio delle procedure legali con risoluzione del contratto in danno della stazione appaltante, comportando un ulteriore aggravio di costi e conseguenze all’amministrazione comunale.

L’impresa, a causa dei forti ed ingiustificati ritardi di pagamento, ha dovuto licenziare il personale, versa in gravi difficoltà economiche e rischia il fallimento a causa dei numerosi pagamenti che si trova a sostenere.
Ing Giorgio De Maria
Codem Costruzioni