HomeCronacaGioia: 1300 chili di cocaina sequestrati al Porto in una settimana

Gioia: 1300 chili di cocaina sequestrati al Porto in una settimana

Pubblicato il

Oltre 1300 chilogrammi di cocaina purissima sono stati sequestrati, in tre distinte operazioni dalla Guardia di Finanza del comando provinciale di Reggio Calabria, unitamente all’Ufficio delle Dogane, all’interno del Porto di Gioia Tauro. L’attività è avvenuta in poco meno di una settimana.

Attraverso una complessa ed articolata attività di analisi di rischio e riscontri fattuali sui contenitori provenienti dal continente sudamericano, i Militari della Guardia di Finanza ed i Funzionari doganali, con l’ausilio di sofisticati scanner in dotazione all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, sono riusciti ad individuare lo stupefacente abilmente occultato in tre container carichi di caffè, carne congelata e frutta esotica provenienti i primi due dal Brasile ed il terzo dall’Ecuador.

La sostanza stupefacente sequestrata, di qualità purissima, avrebbe potuto essere tagliata dai trafficanti di droga fino a 4 volte prima di essere immessa sul mercato, fruttando un introito alla ‘ndrangheta di circa 260 milioni di euro.

Le modalità di occultamento dello stupefacente si dimostrano spesso differenti e sempre in via di evoluzione, obbligando gli investigatori a perfezionare di volta in volta le metodologie operative.

L’attività di servizio testimonia la costante efficace azione posta in essere dalla Guardia di Finanza di Reggio Calabria e dall’Ufficio ADM di Gioia Tauro per il contrasto al traffico internazionale di sostanze stupefacenti – con particolare riguardo al porto di Gioia Tauro -, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, DDA, diretta dal Procuratore Giovanni Bombardieri, coadiuvato dal Procuratore Aggiunto Calogero Gaetano Paci.

Ultimi Articoli

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

Violato il domicilio del consigliere Giancarlo Cannata

Spiacevole episodio per il consigliere di Polistena Futura Giancarlo Cannata. Qualche sera addietro ignoti...

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Violato il domicilio del consigliere Giancarlo Cannata

Spiacevole episodio per il consigliere di Polistena Futura Giancarlo Cannata. Qualche sera addietro ignoti...

Palmi, rissa con accoltellamento nella notte di San Lorenzo

Ferito alla schiena un giovane; l'episodio si è verificato alla Tonnara intorno alle 2 di notte