Feroleto: arrestate due persone per detenzione di armi

0
1284

FEROLETO DELLA CHIESA – I carabinieri di Feroleto hanno arrestato due persone con l’accusa di detenzione abusiva di armi e munizioni e di ricettazione.

Si tratta di Massimo Zavaglia, un disoccupato con precedenti di 39 anni e di Salvatore Zagarella, un meccanico incensurato di 36 anni.

Durante una perquisizione i militari hanno trovato in un armadio in legno, utilizzato dai due fermati, un fucile berretta calibro 12 con matricola punzonata, 10 cartucce dello stesso calibro e 3 spade giapponesi lunghe 60 centimetri con la lama perfettamente limata.

Tutto il materiale è stato sequestrato e inviato al Ris di Messina per procedere con tutti gli accertamenti necessari.