Coronavirus: in Calabria 4 vittime e 691 casi ma con 4.300 tamponi

Il bollettino della Regione

0
87

Quatto vittime e 691 casi: è il bilancio delle ultime 24 ore della pandemia da Covid in Calabria.

I decessi totali salgono a 2.557.

Il tasso di positività, con una netta riduzione dei tamponi fatti (4.281) scende al 16,14% dal 17,21% di ieri.

I ricoverati – nel saldo tra ingressi e uscite – scendono di 4 in area medica (196) e crescono di 2 in terapia intensiva (13). I nuovi guariti sono 1.113, i casi attivi sono 67.277 (-426) e gli isolati a domicilio 67.068 (-424).

I dati sono comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Asp della Regione Calabria.

Ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti è di 3.045.433 con 377.616 positivi.

Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono così distribuiti:

  • Catanzaro: casi attivi 5.768 (54 in reparto, 8 in terapia intensiva, 5.706 in isolamento domiciliare); casi chiusi 52.209 (51.912 guariti, 297 deceduti).
  • Cosenza: casi attivi 36.325 (66 in reparto, 2 in terapia intensiva, 36.257 in isolamento domiciliare); casi chiusi 62.041 (60.962 guariti, 1.079 deceduti).
  • Crotone: casi attivi 2.818 (16 in reparto, 0 in terapia intensiva, 2.802 in isolamento domiciliare); casi chiusi 36.084 (35.858 guariti, 226 deceduti).
  • Reggio Calabria: casi attivi 4.683 (46 in reparto, 3 in terapia intensiva, 4.634 in isolamento domiciliare); casi chiusi 135.905 (135133 guariti, 772 deceduti).
  • Vibo Valentia: casi attivi 16.957 (14 in reparto, 0 in terapia intensiva, 16.943 in isolamento domiciliare); casi chiusi 22.285 (22.115 guariti, 170 deceduti).