Confronto tv Ranuccio-Barone, il Circolo Armino: «Offesa al buon senso e alla par condicio»

0
206

Dopo il confronto-dibattito andato in onda ieri sera sull’emittente lametina L’Altro Corriere fra due candidati alle amministrative di Palmi, non tarda ad arrivare la risposta del Circolo Armino, il cui candidato Pino Ippolito, anch’egli in lizza per le prossime elezioni, non è stato invitato a partecipare alla trasmissione.

«Il recente dibattito fra due dei tre candidati a sindaco di Palmi alle prossime elezioni comunali del 12 giugno ci obbliga a intervenire a tutela dell’elettorato palmese che, evidentemente, si vorrebbe trarre in inganno – scrive in una nota il Circolo -.

È senza dubbio un’offesa al buon senso, prima ancora che alla formale regola della par condicio, la scelta della tv lametina di organizzare un dibattito-confronto fra Barone e Ranuccio ignorando la nostra presenza in campo, pur formalmente annunciata alla stampa già nel mese di febbraio.

Deploriamo fermamente quest’avvio infelice e antidemocratico della campagna elettorale. Abbiamo una lista, un programma e un candidato a sindaco, Pino Ippolito, pronto a confrontare idee e proposte con quelle degli altri candidati dei quali purtroppo ben si conosce la mediocre e, a volte, persino dannosa azione amministrativa svolta negli ultimi dieci anni».