HomeSanitàCarenza di personale all'ospedale di Polistena, Galimi (Pd): «Creata paralisi nella Rianimazione»

Carenza di personale all’ospedale di Polistena, Galimi (Pd): «Creata paralisi nella Rianimazione»

Pubblicato il

«L’indifferenza dei più e l’assoluta approssimazione di. chi amministra sono i fattori scatenanti della paralisi che si sta registrando nel reparto di rianimazione del Santa Maria Degli Ungheresi di Polistena. Da anni gridiamo inascoltati».

Lo scrive Michele Galimi, portavoce del comitato per la salute della Piana, denunciando l’irresponsabilità che ha portato a non colmare una carenza di organico del reparto.

«Oggi, la crisi di questa divisione, porta al ridimensionamento (o chiusura?) di chirurgia, ortopedia e dello stesso punto nascite. Non vi è dubbio – sottolinea ancora Galimi – che ci troviamo in una situazione di vera emergenza ed eccezionalità. Diventa logico e responsabile che le risposte dovranno essere urgenti ed, appunto, eccezionali. Intanto si potrebbe disporre l’arrivo di medici da altri ospedali. Sappiamo che anche le altre strutture ospedaliere non “abbondano” di personale, ma sarebbe una prima drammatica “bocca di ossigeno”per evitare la definitiva morte.
Lunedì, finalmente, arriverà il dottor Enzo Amodeo, dopo che gli era stata rifiutata la richiesta di restare in servizio fino ai 70 anni.

Questa tardiva soluzione oggi si scontra con una concreta carenza di medici in reparto che, se non si interviene immediatamente per terminare un concorso in itinere da tempo, si finirà per rendere precario anche questa divisione importante, anche per la lunga lista di attesa relativa all’impianto di pacemaker a tanti pazienti».

Galimi ricorda ancora che i tecnici di radiologia, assunti da anni con contratto a tempo determinato, aspettano il rinnovo.

«Il rischio per i nostri utenti rimane quello che questi lavoratori sono attratti dai concorsi a tempo indeterminato che propongono alcune aziende del nord, col pericolo reale che presto scoppierà anche questa emergenza».

Ultimi Articoli

Prosciolta guardia giurata palmese accusata di atti persecutori

L'uomo era difeso dagli avvocati Mimma Sprizzi, Pasquale Aquino e Antonio Papalia

Polistena Futura denuncia: «Termosifoni spenti nelle scuole. Dov’è il sindaco?»

Il gruppo consiliare di opposizione punta il dito anche contro la mancata nomina degli assistenti ai disabili

Esplosione mortale a Bagnara: una fiamma ossidrica potrebbe essere all’origine dello scoppio

Lo scoppio potrebbe essere stato provocato da una scintilla sprigionata da una fiamma ossidrica

25 novembre, dal “Pizi” di Palmi un forte “no” alla violenza sulle donne

Il “Pizi” fa sentire forte e chiaro il suo “no” alla violenza contro le...

I sindaci della Piana e Prosalus ottengono da Occhiuto la conferma dell’edificazione del Nuovo Ospedale: entro la fine del suo mandato

La nota dell'associazione Prosalus dopo l'incontro in Cittadella regionale con il governatore Occhiuto

Polistena, il presidente Occhiuto al taglio del nastro del nuovo Pronto Soccorso

«Questo è un momento positivo ma non basta perché c’è da fare ancora tantissimo...

Sanità, Occhiuto: «Domani la proroga del Decreto Calabria da parte del Governo»

Il Presidente della Regione rassicura i calabresi sull'intervento da parte dell'esecutivo nazionale