Aveva 32 anni la vittima dell’incendio alla nuova tendopoli

Si chiamava Sylla Noumo ed era originario del Senegal

Si chiamava Sylla Noumo la vittima dell’incendio scoppiato questa mattina all’alba nella nuova tendopoli a San Ferdinando.

Aveva 32 anni ed era originario del Senegal.

il buon caffè della Piana il buon caffè della Piana il buon caffè della Piana Ape maia

Si era spostato nella nuova struttura due settimane fa dopo l’abbattimento della baraccopoli.

Un centinaio circa di migranti, ospitati nella nuova tendopoli, si sono raccolti in silenzio intorno al carro funebre con la bara di Sylla Noumo.

Un abbraccio simbolico per accompagnarne l’addio.

Secondo una prima ricostruzione l’incendio si è sviluppato in un angolo della tenda da 6 posti. I vigili del fuoco hanno domato rapidamente l’incendio che ha bruciato solo una tenda.