Arresti omicidio Priolo: Plauso di Bellofiore alla Polizia

0
477
Bellofiore
Renato Bellofiore

Riceviamo e pubblichiamo:

Renato Bellofiore, sindaco di Gioia Tauro

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Gioia Tauro esprimono il più sincero apprezzamento  per la competenza e la professionalità degli uomini della Sezione Investigativa del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro  che – sotto la guida del dirigente dott. Rattà _ hanno in brevissimo tempo dato una svolta importante nelle indagini relative all’omicidio del giovane Enzo Priolo, avvenuto lo scorso 8 luglio.

L’arresto di quattro persone, coinvolte nelle fasi “preliminari” alla realizzazione del delitto e che – alla luce delle notizie trapelate dagli organi di stampa – avrebbero contribuito all’innesto della macchina omicida, ha consentito di mettere luce sul movente di questo efferato delitto, non riconducibile alla criminalità organizzata ma a questioni e contrasti di carattere strettamente personale.

L’operazione investiga condotta con evidente successo – e che dai primi giorni aveva dimostrato una fortissima mobilitazione orientata a tutti i possibili risvolti del caso – evidenzia una grande sinergia operativa e l’impronta di un gioco di squadra che si è dimostrato efficace.

Risultati di questo genere dimostrano che la concretezza dell’azione sul campo è l’unico vero strumento di tutela della legalità , dell’ordine pubblico, dell’incolumità dei cittadini.

E’ questo un segnale di forte  presenza dello Stato nel nostro territorio che ha contribuito – anche a fronte delle risultanze investigative – a ridare a tutti i cittadini tranquillità e sicurezza .
E’ di conforto all’Amministrazione Comunale – da sempre impegnata in tutte le battaglie a tutela dei diritti e della legalità – sapere che nella nostra città e a fianco dei cittadini, esistono  Istituzioni che, con le azioni e i risultati, aggiungono tasselli fondamentali alla costruzione di una società vivibile e sicura.

Il SINDACO di GIOIA TAURO
Avv. RENATO BELLOFIORE