Armi siriane: terminato il trasbordo dei container

0
219

trasbordo armiGIOIA TAURO – Si sono concluse pochi minuti fa le operazioni di trasbordo dei container con le sostanze chimiche siriane che sono stati spostati dalla Ark Futura alla Cape Ray. Le due navi lasceranno lo scalo gioiese tra pochi minuti.

Al termine di un breve incontro operativo è stato deciso di far sbarcare i container dalla Ark Futura utilizzando una gru su rimorchio e di imbarcarli sulla Cape Ray con il rimorchio.

Le sostanze chimiche siriane sono arrivate a Gioia Tauro questa mattina all’alba, poco dopo le cinque. La nave danese Ark Futura che le trasporta è entrata in porto scortata da altre unità navali.

La Ark Futura trasporta circa 800 tonnellate di agenti chimici, di cui 600 saranno trasferiti sulla nave americana Cape Ray, arrivata ieri nel porto. Si tratta di 78 container: 3 di iprite e 75 di precursori del sarin, che saranno poi neutralizzati a bordo della Cape Ray. Il trasbordo è supervisionato da un team di ispettori dell’Opac.

L’operazione dovrebbe durare meno di un giorno e gli operatori movimenteranno circa 5 container all’ora.