11 pazienti, 5 infermieri e 1 OSS positivi al Covid nel reparto di Dialisi a Taurianova

Si attende l'esito di altri 32 tamponi eseguiti sui pazienti ieri

0
534

11 pazienti del Centro Dialisi dell’Ospedale di Taurianova, 5 infermieri e 1 OSS sono risultati positivi al Coronavirus.

La situazione, sebbene non allarmante, desta una certa preoccupazione; l’ASP di Reggio Calabria sta cercando di monitorare l’andamento dei casi e di gestire al meglio l’emergenza, potenziando il personale infermieristico per garantire assistenza ai pazienti, essendo la dialisi un servizio che non può essere interrotto.

Sono attesi tra oggi e domani i risultati di altri 32 tamponi eseguiti ieri su altri pazienti ricoverati in reparto.

Il primario del reparto di Dialisi, dottor Vincenzo Bruzzese, è in continuo contatto con i vertici dell’Azienda sanitaria per capire come si possa risolvere la situazione.

Preoccupato anche il sindaco di Taurianova, Roy Biasi, che ha emanato un’ordinanza con misure ancora più restrittive, tra cui la chiusura del cimitero e la rimodulazione delle vendite nel mercato giorni 31 dicembre, limitate ai soli generi alimentari.