Vendevano pesce in cattivo stato di conservazione, denunciate 4 persone a Palmi

0
3150

A Palmi gli agenti della Polizia di Stato, insieme ai militari della Capitaneria di Porto di Gioia Tauro, hanno effettuato numerosi controlli ai venditori ambulanti e, successivamente, agli stabilimenti balneari.

Sono stati sequestrati 15 chili di pesce in cattivo stato di conservazione e, per tale motivo, denunciate 4 persone per aver messo in vendita sostanze alimentari nocive ed in cattivo stato di conservazione.

Durante i controlli due venditori abusivi sono stati denunciati per resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale e la merce in loro possesso è stata sequestrata.

Durante la stessa attività, effettuando i controlli degli stabilimenti balneari del litorale palmese, gli Agenti della Polizia di Stato hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria il legale rappresentante di uno di questi stabilimenti, per aver occupato abusivamente una superficie demaniale di circa 4000 metri quadrati.