HomeSocietàUna scuola gioiese alla finale di "io ballo e tu?"

Una scuola gioiese alla finale di “io ballo e tu?”

Pubblicato il

GIOIA TAURO – La danza a Gioia Tauro vive un momento di grazia. Dopo il successo di Giuseppe Giofrè ad Amici, arriva un’importante finale per la University Ballett di Gioia Tauro, che stasera proverà a vincere “io ballo e tu?”, la trasmissione televisiva di Telespazio.

La scuola gioiese, diretta dal maestro Girolamo La Rosa, ha superato numerose puntate, conquistando la finale in cui affronterà stasera i gruppi di Vibo, di Cosenza e di Crotone.

Durante la trasmissione si esibiranno Stefano Taccone, Igor Filippone, Domenico Gerace, Luigi Martinone, Desirè Polimeni, Maria Grazia Coppa, Ilaria Calarco, Jessica Antonelli, Rossella Tomaselli, Desy Saffioti, Mariaelena Pochì, Giuseppe Petracca, Francesca Alampi, Teresa Albanese, Antonietta Gullì, Elena Rossi, Paola Lucà, Francesca Iannì, Aurora Antonelli, Maria Rita Sergi e Simona De Leo.

Importantissimo per la scuola di ballo sarà il sostegno dei telespettatori da casa. Il vincitore sarà infatti deciso attraverso il televoto.

Girolamo La Rosa è ottimista perchè conosce il valore dei suoi allievi ma per questo non rinuncia a lanciare un appello: «Siamo l’unica squadra della Provincia di Reggio, il televoto sarà determinante, spero che la nostra gente ci segua con affetto e sono convinto che non ci deluderà».

Ultimi Articoli

Villa, anziani vittime di truffa: denunciata una coppia di partenopei

I carabinieri sono riusciti a individuare e bloccare i due malviventi

“Libera fortezza”, il Tribunale di Palmi emette la sentenza

Tra gli assolti anche Franco Cutano difeso dagli avvocati Rosanna Certo del Foro di Palmi e Luca Cianferoni del Foro di Roma, con la collaborazione dell’avvocato Annamaria Calderazzo del Foro di Palmi

Reggio, denunciato un uomo per lesioni e rapina: ha sottratto un cane aggredendo il proprietario

Il 32enne è stato sottoposto a obbligo di firma. La vittima è in cura con una prognosi di 10 giorni

G7, Nesci: «Spostata l’attenzione dei Grandi del pianeta sul Mezzogiorno»

L'eurodeputato FdI-Ecr: «Il consenso unanime sul Piano Mattei avrà ricadute dirette sull’Europa, sul nostro Paese e soprattutto sul Mezzogiorno»

“M’illumino di meno per riveder le stelle”: il 20 giugno al MAaRC si celebra il solstizio d’estate nel segno dei giovani

L'iniziativa rientra nell'ambito della XXIV edizione della Settimana Nazionale dell’Astronomia, indetta dal Ministero dell’Istruzione e del Merito, organizzata dalla Società Astronomica Italiana, che opera in sinergia con l’Istituto Nazionale di Astrofisica e la Città Metropolitana di Reggio Calabria, individuata, attraverso il Planetarium Pythagoras, quale sede operativa delle attività didattiche e divulgative e sede del Concorso

Cultura e fede in don Francesco Laruffa

L’intitolazione della Sala Biblioteca a don Francesco Laruffa nella scuola secondaria di primo grado...

Reggio Calabria e lo chef Cogliandro in onda su Rai 2 a “Eat Parade”

Sabato 15 giugno sarà trasmessa la puntata dedicata alla città calabrese