Turisti pugliesi positivi al Covid, test al personale di un hotel di Palmi

Palmi era la base della comitiva che ha girato diversi centri della Calabria e le Isole Eolie

0
1289

Era in un hotel di Palmi che la comitiva di 29 baresi, risultati positivi al Covid una volta rientrati in Puglia, alloggiava durante il soggiorno in Calabria durato una settimana, a partire dal 14 Agosto scorso.

In via precauzionale il personale della struttura sarà sottoposto al tampone, per escludere la possibilità di aver contratto il virus.

Palmi, dunque, era la base della vacanza del gruppo di turisti baresi che hanno visitato diversi altri centri della Calabria e della Sicilia: Serra San Bruno, Zungri, Tropea, Diamante, Scilla e le Isole di Stromboli e Panarea.

In nessuno di questi centri, fortunatamente, si registrano focolai di coronavirus ma la prudenza non è mai troppa, e per questo motivo l’Asp reggina e quella vibonese dovranno attivarsi per rintracciare i possibili contatti avuti dalla comitiva pugliese nella settimana di soggiorno in Calabria.