Soccorsi 29 migranti in mare tra Palmi e Seminara

Tra di loro anche 15 minori. Le forze di polizi ed i medici li hanno portati al porto di Reggio per le prime cure

0
1341

29 migranti, di cui 15 minori, probabilmente di nazionalità somala, sono stati soccorsi da una motovedetta della Guardia Costiera al largo tra Palmi e Seminara e subito portati al Porto di Reggio Calabria.

Le operazioni di primo soccorso e assistenza, coordinate dalla Prefettura, sono state prestate dalle forze dell’ordine e di polizia della Provincia, insieme al personale della Capitaneria di Porto, del SUEM 118, dell’Azienda Ospedaliera, della Croce Rossa Italiana, e dai volontari.

Al momento dell’arrivo i migranti sono stati sottoposti al triage sanitario da parte dei medici dell’Ufficio Sanità Marittima di Frontiera e dell’Asp, all’interno delle strutture allestite lungo la banchina del Porto.
I migranti saranno trasferiti presso centri di accoglienza secondo il Piano di riparto predisposto dal Ministero dell’Interno.