HomeCronacaRosarno, scoperta dai carabinieri una "fabbrica" di marijuana. In manette 4 persone

Rosarno, scoperta dai carabinieri una “fabbrica” di marijuana. In manette 4 persone

Pubblicato il

arresti rosarno laboratorio drogaROSARNO –  Centottantaquattro piante di cannabis indica dell’altezza variabile tra i 50 ed 250 centimetri per circa 90 chili di droga, 1,6 chili di marijuana essiccata e confezionata e 2.770 euro in contanti sono state trovate nell’azienda’ di produzione di stupefacenti scoperta dai carabinieri a Rosarno.

Nel capannone era stata allestita una vera e propria “industria di sostanza stupefacente” completa di impianto di irrigazione con sistema a goccia ed elettrico, realizzato con un allaccio abusivo alla rete pubblica, costituito da 30 fari ad altissimo potenziale da 600 WATT ciascuno.

laboratorio droga

I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato per coltivazione ai fini di spaccio di ingente quantitativo di sostanza stupefacente e furto aggravato di energia elettrica, Domenico Restuccia, di 46 anni, Giuseppe Gioffrè (47), Stefano Zangari (35) e Emilia Cassamagnano (43). All’operazione, coordinata dalla Compagnia carabinieri di Gioia Tauro, hanno partecipato i militari della Tenenza di Rosarno, quelli dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria” e un’unità cinofila del Goc di Vibo Valentia.

Viviana Minasi

Ultimi Articoli

Autorità portuale, Pasquale Faraone nominato segretario generale

Il dirigente subentra ad Alessandro Guerri che ha lasciato l'incarico ricoperto dallo scorso gennaio

Il premio “Stefano Viola“ a Davide Possanzini: l’accoglienza di Falcomatà

Il sindaco: «Eroe di una Reggina da serie A, ci ricorda chi siamo stati e chi vogliamo tornare a essere»

Gioia Tauro: Minaccia di morte sui social da parte delle “Brigate Rosse”, identificato l’autore dai Carabinieri

I Carabinieri hanno identificato e deferito l'autore delle minacce di morte pubblicate sui social...

Cultura e fede in don Francesco Laruffa

L’intitolazione della Sala Biblioteca a don Francesco Laruffa nella scuola secondaria di primo grado...

Gioia Tauro: Minaccia di morte sui social da parte delle “Brigate Rosse”, identificato l’autore dai Carabinieri

I Carabinieri hanno identificato e deferito l'autore delle minacce di morte pubblicate sui social...

La vocalist Valentina Crudo torna a casa 10 mesi dopo l’incidente. «Sono viva per miracolo»

La 30enne di Rombiolo è rimasta coinvolta nello scontro frontale avvenuto il 20 agosto 2023 sulla super strada Jonio-Tirreno

Gioia, vendevano on line mezzi agricoli a prezzi vantaggiosi: denunciati tre soggetti per truffa aggravata

L'indagine della polizia è partita dal racconto di una donna che ha pagato 3e500 euro per l'acquisto di un trattore