HomeCronacaPresunto assenteismo alla Regione Calabria, indagati due palmesi

Presunto assenteismo alla Regione Calabria, indagati due palmesi

Pubblicato il

Ernesto Reggio
Ernesto Reggio,
plateroti emira
Emira Plateroti

CATANZARO – Ci sono anche due palmesi tra i 51 indagati dalla Procura della Repubblica di Catanzaro nell’ambito dell’inchiesta sui presunti assenteisti alla Regione Calabria.

Si tratta della 57enne Emira Plateroti e del 42enne Ernesto Reggio. L’indagine è scattata a seguito della denuncia di una dipendente della Regione; la guardia di finanza, poi, ha filmato per mesi alcuni movimenti sospetti all’interno degli uffici della Regione.

Reggio, palmese residente a Reggio Calabria, ha rivestito la carica di assessore comunale al turismo nel Comune di Palmi, e nel 2011 è stato chiamato dall’allora sindaco della città di Cilea, Ennio Gaudio, a ricoprire l’incarico di vicesindaco.

Il pm che coordina l’inchiesta, Carlo Villani, ha iscritto nel registro delle notizie di reato 51 dipendenti, alcuni con l’accusa di aver “retto il gioco” ai presunti assenteisti; si tratta di Emilio Barone (51 anni di Catanzaro), Fioramante Levato (53 anni di Magisano), Francesca Maimone (54 anni di Catanzaro), Francesco Ruberto (59 anni di Lamezia), Silvio Abbruzzese (59 anni di Riace), Olga Saraco (51 anni di Guardavalle), Luciano Spagnolo (62 anni di Velletri), Cosimo Sansalone (53 anni di Caulonia); Domenico Migali (57 anni di Soverato), Domenico Sodaro (58 anni di San Sostene), Gianpiero Bitonte (64 anni di Sellia Marina), Sergio Borrelli (56 anni di Reggio Calabria), Pietro Marino (48 anni di Reggio calabria), Pasquale Paravati (60 anni di Montepaone), Francesco Valea (57 anni di Botricello), Daria Colosimo (45 anni di Catanzaro), Ester Mannella (50 anni di Catanzaro), Pietro Daniele (55 di Satriano), Rosa Maria Gallelli (48 anni di Badolato), Pasquale Belcastro (63 anni di Marina di Gioiosa), Giuseppe Ferraro (65 di marina di Gioiosa Jonica), Giovanni Tramfo (41 di Reggio calabria), Emilia Barillà (42 di Reggio calabria), Consolato Diano (55 di Monasterace), Antonio Ferragina (41 anni di Borgia), Maurizio Veraldi (55 di Catanzaro), Gaetano Pingitore (55 anni di Amato), Pancrazio Esposito (56 anni di Zagarise), Vincenzo Marulla (54 anni di Stilo), Gennaro Tinello (60 anni di Settingiano), Maura Alessandra Sodaro (48 anni di Serra San Bruno), Francesca Asteriti (42 anni di Isola Capo Rizzuto), Walter Egidio Bloise (46 anni di Cosenza), Giorgio  Caligiuri (58 anni di San Nicola dell’Alto), Rosario Dolce (63 anni di Catanzaro), Salvatore Cangemi 45 anni di Crotone), Raffaele Gottardi (53 anni di Vibo), Carmelo Guerrini (48 anni di Crotone); Angelo Leonetti (42 anni di Melissa), Anna Maria Maruca (55 anni di Catanzaro), Emira Plateroti (57 anni di Palmi), Fulvia Santagata 56 anni di Catanzaro), Luciano Stasi (48 anni di Rossano), Francesco Aggiorno (48 anni di Cirò), Carlo Calvieri (57 anni di Curinga), Ernesto Reggio (42 anni di Reggio Calabria), Eugenia Montilla (51 anni di Lamezia Terme).

Ultimi Articoli

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

Violato il domicilio del consigliere Giancarlo Cannata

Spiacevole episodio per il consigliere di Polistena Futura Giancarlo Cannata. Qualche sera addietro ignoti...

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Violato il domicilio del consigliere Giancarlo Cannata

Spiacevole episodio per il consigliere di Polistena Futura Giancarlo Cannata. Qualche sera addietro ignoti...