HomeAltre NotiziePiana Ambiente: Sciarrone in difesa dei lavoratori

Piana Ambiente: Sciarrone in difesa dei lavoratori

Pubblicato il

Rocco Sciarrone
GIOIA TAURO – “Che fine faranno gli operai di Piana Ambiente?”. É questa la domanda che si pone il consigliere provinciale Rocco Sciarrone diramando una nota nella quale si preoccupa del precario futuro dei lavoratori in questione.

“Vorrei ricordare, a chi pensa sia ormai cosa “congelata”, – scrive il consigliere – che in Calabria la temperatura è sempre molto alta, anche in pieno inverno, figuriamoci al principio. E’ invece altissima, – prosegue – la temperatura, nei cuori e nelle menti di quegli operai che ancora oggi non sanno che destino avranno, che fine farà il loro posto di lavoro, che futuro avranno i loro figli”.

Si chiede inoltre “che fine abbiano fatto i buoni propositi di molti sindaci”, continuando poi ringraziando “coloro i quali si stanno adoperando per trovare una soluzione al difficile problema”.

“Eh si, perchè purtroppo dobbiamo ancora parlare di problema Piana Ambiente, di problema rifiuti. – scrive Sciarrone – Almeno fino a quando non riusciremo a far decollare la raccolta differenziata. Allora potremo parlare di immondizia come risorsa. La Provincia di Reggio Calabria ha messo in campo tutti i mezzi a disposizione per raggiungere traguardi importanti nel servizio di raccolta e valorizzazione dei rifiuti, mettendo a disposizione dei comuni, che intenderanno consorziarsi, la collaborazione degli appositi uffici provinciali, incentivi economici e aiuti importanti per la costruzione delle isole ecologiche”.

E con un pizzico di provocazione il consigliere conclude restando “In attesa della totale risoluzione del problema, sperando che questo appello raggiunga le orecchie dei peggior sordi, ovvero quelli che non vogliono sentire!”.

Eva Saltalamacchia

Ultimi Articoli

L’OmiFer Palmi regola anche Roma al PalaSurace che si candida a fortino inespugnabile

La partita si è conclusa 24-21 per la squadra di coach Radici

Rende, Ikea annuncia l’apertura del primo “Plan&Order Point”

Il punto vendita aprirà nei prossimi mesi nel Centro Commerciale Metropolis

La Palmese gioca a tennis contro l’Africo: clamoroso 6-0 al “Lopresti”

Una vittoria schiacciante per la Palmese di mister Crucitti

Nascondeva droga nel cambio dell’auto: un arresto nel Vibonese

Rinvenute anche armi e munizioni nell'abitazione dell'indagato

Rende, Ikea annuncia l’apertura del primo “Plan&Order Point”

Il punto vendita aprirà nei prossimi mesi nel Centro Commerciale Metropolis

Laureana, ancora chiuso il tratto di strada pedemontana

Da ormai più di un biennio la strada, realizzata di recente, che permetterebbe un alleggerimento del traffico sulla SGC, non è praticabile e non se ne conosce il motivo

‘Ndrangheta: Estorsioni, sequestri e riciclaggio. Arrestate 56 persone in tutta Italia

L'operazione di polizia a Vibo Valentia, Catanzaro, Reggio Calabria, Palermo, Avellino, Benevento, Parma, Milano, Cuneo, L’Aquila, Spoleto e Civitavecchia