Paola Di Nicola all’ultimo evento del Maggio dei libri

0
745

“Le donne mentono sempre”. “Le donne strumentalizzano le denunce di violenza per ottenere benefici”. “Se l’è cercata”. “Le donne usano il sesso per fare carriera”. “Ma tu com’eri vestita?”.

È partendo da questo tipo di pregiudizi che si sviluppa il libro di Paola Di Nicola “La mia parola contro la sua”. Un’opera edita da Harpers & Collins e che verrà presentata a Gioia Tauro il prossimo 29 giugno alle 19.15 sulla terrazza di Palazzo Baldari.

L’evento rientra nella campagna di respiro nazionale di promozione della lettura “Maggio dei libri”, ed è stato promosso nella città del porto dal Lab Donne, nato da un’idea di Monica Della Vedova e Saveria Lollio.

Antonio Salvati, giudice del tribunale del lavoro di Reggio Calabria modererà l’incontro conversando direttamente con l’autrice, giudice a sua volta del tribunale penale di Roma, toccando un tasto più che mai attuale che mette in primo piano le donne e le quotidiane discriminazioni ancora subite nonostante gli anni di lotte continue per raggiungere la parità.