Palmi, vasto incendio in zona San Leonardo: distrutti 40 alberi di ulivo

Vigili del Fuoco e Carabinieri sono stati supportati dai volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile

0
145

Dal pomeriggio del 9 agosto un incendio di vaste proporzioni ha interessato, in più riprese, le campagne a ridosso del popoloso quartiere di San Leonardo di Palmi, facendo temere per la prossimità delle numerose abitazioni in zona.

Sul posto sono intervenute con tempestività le squadre del Gruppo Comunale di Protezione Civile composte dai volontari Aramini Gastone, Militano Francesco, Accardo Michele, Militano Carmine, Arena Matteo, Misiano Giuseppe, Schipilliti Angelica (supporto centrale operativa) e coordinate da Pietro Colicchia che hanno dispiegato tutte le attrezzature antincendio di cui il Gruppo è dotato, tra cui una efficiente autobotte con moduli antincendio assegnata dall’Amministrazione Comunale.

Gli stessi, con due lance, hanno cominciato a creare una area di sicurezza (area buffer) a protezione del centro abitato, bagnando la vegetazione e, dopo tre intense giornate di lotta, sono riusciti a domarlo spegnendo, nella tarda serata del 10 agosto, gli ultimi focolai rimasti.

Durante le operazioni sono stati coadiuvati sia dall’Arma dei Carabinieri della Compagnia di Palmi e, nella giornata del 10, dai VVF che in questo periodo sono impegnati con centinaia di interventi da gestire. A seguito dell’incendio, che ha interessato diversi ettari di vegetazione, sono andati distrutti oltre 40 alberi di ulivo ed una vasta area a verde. L

a presenza di un Gruppo Comunale così efficiente anche nella lotta agli incendi costituisce un punto d’orgoglio per la nostra Città e per l’Amministrazione Comunale che vi ha investito importati risorse, soprattutto in una stagione così calda e segnata da disastri ambientali che hanno segnato intere regioni.