Palmi: il direttore generale dell’Asp Squillacioti inaugura il poliambulatorio

0
591

PALMI – Inaugurato questo pomeriggio a Palmi, presso la struttura dell’Ospedale in via Bruno Buozzi il poliambulatorio medico che servirà da punto d’intervento per sopperire alla mancanza dell’Ospedale.

A tagliare il nastro, la dirigente generale dell’Asp 5 di Reggio Calabria Rosanna Squillacioti, accompagnata dai medici del suo staff e dai consiglieri provinciali Giovanni Barone e Giuseppe Saletta.

Questi i reparti attivati: geriatria, cardiologia, angiologia, psichiatria, medicina dello sport, endocrinologia, ortopedia, oculistica, odontoiatria e infermeria.

Inaugurata anche la nuova sede del consultorio, che fino ad oggi è rimasto allocato presso una struttura malconcia.

Punto sulla sanità nella Piana e nella Regione fatto dalla Squillacioti, che ha spiegato le politiche di rientro intraprese dall’Azienda, volte a garantire sia una migliore sanità che un bilancio in positivo.

“Stiamo cercando di lavorare al meglio per non tagliare ma razionalizzare – ha detto la Squillacioti – Vogliamo garantire ai cittadini una sanità migliore, e preferiamo si facciano, per adesso, più centri medici in giro per la Piana. La situazione che abbiamo ereditato non è affatto positiva, i bilanci relativi al 2008 ed al 2009 sono in negativo e li abbiamo dovuti approvare nel 2010”.

L’iniziativa intrapresa quest’oggi dal primo cittadino di Gioia Tauro, Renato Bellofiore, sembra non sfiorarla; il sindaco ha infatti preparato una diffida nei confronti di Scopelliti, della Squillacioti, di Raffa e del Ministero della Sanità, per la vendita dei terreni su cui sorgerà l’Ospedale della Piana.

“Non voglio creare polemiche, ciò che ho detto più volte è confermato: l’ospedale sarà costruito a Palmi e tra pochi giorni ufficializzeremo il passaggio dei terreni con l’atto notarile”, è stata la risposta della Squillacioti, che ha rimarcato la sua disponibilità a dialogare con Bellofiore, che ha però interrotto la collaborazione.