HomePoliticaPalmi, il centro sinistra chiede lumi sul piano anticorruzione

Palmi, il centro sinistra chiede lumi sul piano anticorruzione

Pubblicato il

I consiglieri di opposizione del centro sinistraPALMI – L’opposizione di centro sinistra in consiglio comunale è pronta a presentare un’interpellanza perché intende conoscere gli intendimenti dell’amministrazione in merito al piano per la prevenzione della corruzione nella pubblica amministrazione, introdotto dalla legge 190 del 2012. Il piano tiene conto delle linee guida approvate dal Comitato Interministeriale il 12 marzo di quest’anno.

«Le linee guida forniscono anzitutto un impulso diretto all’adozione tempestiva dei piani triennali – scrivono in una nota i consiglieri Boemi, Ranuccio, Surace Francesco e Frisina – i quali devono assicurare un contenuto minimo che corrisponde all’obiettivo ineludibile dell’individuazione preventiva delle aree di attività amministrativa maggiormente esposta al rischio della corruzione. Riteniamo che la tutela del buon andamento e dell’efficacia della pubblica amministrazione passi attraverso l’adozione di un piano di prevenzione triennale che tenga conto, per come indicato nelle linee guida ministeriali, delle aree maggiormente esposte a rischio e delle specificità locali. In tal senso è fondamentale l’introduzione di adeguate forme di controllo specificatamente dirette alla prevenzione e all’emersione di vicende di possibile esposizione al rischio corruttivo».

Al momento l’amministrazione non ha fatto pervenire comunicazioni ufficiali sui propri intendimenti, per cui l’interpellanza che i consiglieri annunciano sarà mirata a sapere se, ad esempio, l’esecutivo intende dare avvio a sistemi di rotazione del personale addetto alle aree a rischio, garantendo comunque continuità ed efficienza all’apparato burocratico.

 

Ultimi Articoli

Ritrovato a Gioia Tauro un autocompattatore rubato a Polistena – VIDEO

I carabinieri lo hanno individuato nel corso di un controllo; furto risale ad agosto, quando sono stati rubati due mezzi dall'isola ecologica

“In viaggio: come e perché diventare destinazione attrattiva”. A San Ferdinando un dibattito pubblico

L'appuntamento è sabato 3 dicembre alle 16e30, nella sala del consiglio comunale

‘Ndrangheta: giunto in Italia Mario Palamara, latitante catturato in Spagna

L'uomo è accusato di associazione per delinquere e traffico internazionale di stupefacente

La diversità che colora il mondo: “Be kind” conquista il pubblico palmese

L'evento, promosso dal Lions Club presieduto da Antonello Posterino, ha visto la partecipazione di un numeroso pubblico

San Ferdinando, continuano le celebrazioni per il bicentenario della nascita del paese

Continua il ciclo dei convegni con una riflessione storica sulla fondazione del villaggio e il suo contesto territoriale

Gioia Tauro, grande partecipazione alla fiaccolata in memoria delle donne vittime di violenza

La fiaccolata, partita da palazzo Sant'Ippolito, ha percorso alcune vie del centro concludendosi a piazza Duomo

Polistena Futura denuncia: «Termosifoni spenti nelle scuole. Dov’è il sindaco?»

Il gruppo consiliare di opposizione punta il dito anche contro la mancata nomina degli assistenti ai disabili