Palmi, gruppo Pdl: “Non si puo’ stravolgere la realtà”

0
373
Palazzo San Nicola a Palmi

Riceviamo e pubblichiamo:

Ancora una volta il sindaco Gaudio, nel tentativo di rimanere incollato alla poltrona di palazzo San Nicola, richiama i consiglieri comunali, anzi rivolge un “appello a tutti i consiglieri”, “invitando tutti a cercare, in questo lasso di tempo, una soluzione per proseguire”.
Dichiarazioni queste che stravolgono la normalità. Non si può stravolgere la realtà chiedendo ai consiglieri di cercare e trovare una soluzione per proseguire; a nostro avviso questa non è altro che l’ ennesimo misero tentativo di spostare e addossare le responsabilità su altri e soprattutto sui consiglieri di minoranza che non ci risulta abbiano fatto, nell’ ultimo consiglio, come del resto nel corso di questi 4 anni pseudo politica.
Guardi piuttosto il sindaco ai discorsi di pseudo politica fatti dal suo consigliere sfascista, quando nell’ ultimo consiglio ha gratuitamente offeso un suo e nostro collega consigliere il quale ha commesso il solo errore di fare l’ esatta ed impeccabile fotografia della situazione politica dei 4 anni dell’ amministrazione Gaudio.
In merito infine alla notizia di questo finanziamento, ancora una volta dobbiamo ricordare al sindaco che la fase della politica è finita. I consiglieri comunali tutti si sono fatti carico del progetto denominato piccolo pru, comprendente i 20 alloggi a canone popolare, approvandolo in consiglio comunale, dove era stato illustrato dall’ ex assessore De Santis.
Ora sono i tecnici a portare avanti le successive fasi, non i consiglieri, non il sindaco, non il commissario prefettizio.

Comune di Palmi
Gruppo Consiliare PdL
Il Capogruppo – Francesco Tedesco