HomeCronacaMeteo, nuova perturbazione in arrivo nel weekend: rischio alluvioni

Meteo, nuova perturbazione in arrivo nel weekend: rischio alluvioni

Pubblicato il

Durerà poco la tregua seguita al ciclone-lampo di ieri: un’altra perturbazione è in arrivo nel weekend e colpirà zone idrogeologicamente fragili, con un aumento del rischio alluvioni e frane.

Infatti anche il nuovo ciclone colpirà zone già interessate negli ultimi 2 mesi da frequenti nubifragi e fasi di maltempo: le regioni meridionali e parte di quelle centrali, in particolare il Lazio esposto alle correnti occidentali perturbate. E proprio su queste zone torneranno le piogge ad iniziare da venerdì pomeriggio da Sardegna, Lazio e Toscana.

Le previsioni sono di Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, che precisa come «avremo un’intensificazione delle piogge su tutto il Centro-Sud mentre il Nord resterà all’asciutto. Attenzione poi – conclude – all’ultima domenica di novembre che potrebbe far registrare fenomeni decisamente forti sulla fascia ionica».

Nel dettaglio:

Mercoledì 23. Al nord: sole ma freddo al mattino. Al centro: ancora qualche pioggia in Sardegna, migliora altrove. Al sud: rovesci diffusi sul basso Tirreno, miglioramento altrove.

Giovedì 24. Al nord: soleggiato. Al centro: sereno salvo qualche nebbia notturna. Al sud: ancora rovesci sul basso Tirreno, soleggiato altrove.

Venerdì 25. Al nord: nebbie notturne poi parziale aumento delle nubi. Al centro: peggioramento intenso sulla Sardegna. Al sud: tempo più soleggiato poi in peggioramento serale.

Tendenza: sabato maltempo diffuso al Centro-Sud e su Emilia Romagna, domenica situazione potenzialmente alluvionale sui settori ionici.

Ultimi Articoli

Palmi, la Metrocity investe sul Monte Sant’Elia: finanziato progetto di quasi 100mila euro

Versace e Ranuccio: «Riqualificazione ambientale e valorizzazione in chiave turistica»

Cittanova, un ricco cartellone di eventi per le festività natalizie

Numerosi gli eventi programmati dal comitato spontaneo "Cittanova in festa"

Rigassificatore a Gioia Tauro, Occhiuto: «Meloni prenda in mano questo dossier»

Le dichiarazioni del governatore Occhiuto in un'intervista a "La Stampa"

Porti, tasse d’ancoraggio ridotte a sostegno dei traffici portuali

L'obiettivo è di mantenere il primato nazionale di Gioia Tauro nel settore del transhipment. 

Eseguito un mandato di arresto europeo in Grecia per un 32enne ricercato nel Reggino

L'uomo è accusato anche di tentato omicidio nei confronti di un 59enne di Melito Porto Salvo

Uccisero in carcere un educatore, adesso uno degli imputati vuole patteggiare

Si tratta di Vittorio Foschini, coinvolto nell'inchiesta di 'ndrangheta "Wall Street"