Mattiani e Pace replicano a Infantino: «quei soldi persi già nel 2009»

0
610
Palazzo San Nicola a Palmi

PALMI – Non tarda ad arrivare la risposta dell’amministrazione all’attacco di Enzo Infantino, che in una nota stampa ha denunciato la perdita del finanziamento regionale da 450 mila euro per rifare la strada Buffari-Pietrosa.

L’assessore Natale Pace, insieme al vicesindaco Giuseppe Mattiani, hanno infatti reso noto che «si tratta di un finanziamento perso nel 2009, e non oggi. La procedura per ottenere quella somma, infatti, è stata avviata il 25 giugno di quell’anno, quando l’ex dirigente dell’ufficio tecnico, Stefano De Luca, inviava agli uffici della Regione la delibera con cui la giunta comunale approvava il progetto in questione, e la domanda di accensione del mutuo».

I termini per presentare tale documentazione scadevano infatti due giorni dopo, il 27 giugno; due mesi dopo, ad agosto, la Regione scrive al comune, dicendo che da quel momento sarebbe stata la Provincia l’ente a cui fare riferimento per quel lavoro, pertanto gli atti relativi all’accensione del mutuo andavano inviati alla Provincia.

«Si trattava di un finanziamento che era a carico della Regione per il 70% e del comune per il rimanente 30% – precisa Mattiani – ma in ogni caso ad oggi la Provincia non ha ricevuto atti relativi a quel mutuo, pertanto nonostante abbiamo chiamato gli uffici provinciali competenti, non abbiamo potuto fare nulla finora per recuperare quel finanziamento».

«Si tratta dell’ennesimo “regalo” dell’ex dirigente De Luca – aggiunge Gaetano Muscari – La sua è stata una nomina che io ho contestato duramente quando ero all’opposizione».