HomeSocietàLa Piana in piazza a Gioia Tauro: «Insieme per l'Ucraina»

La Piana in piazza a Gioia Tauro: «Insieme per l’Ucraina»

Pubblicato il

L’ attacco della Russia all’Ucraina ha scosso le coscienze dell’intera popolazione della Piana.

Questa mattina, grandi e piccini si sono riuniti in piazza Duomo, a Gioia Tauro, per manifestare vicinanza alla comunità Ucraina che in questo momento sta vivendo attimi di drammaticità.

La manifestazione ha visto l’adesione di diversi sindaci della Piana oltre alle numerose associazioni socio-culturali e rappresentanze sindacali.

«Il mio pensiero va al popolo Ucraino che ha subìto questa aggressione in modo inaspettato, ai bambini che oggi non sono nelle loro classi a studiare ma sono nei bunker, nelle gallerie, nelle metropolitane o scantinati per difendersi dalla guerra in corso. La guerra non è mai giusta, si condanna sempre. Sta a noi avere la capacità di impedirla. La terra è di tutti gli uomini e pertanto siamo noi a dover costruire la pace», sono state le parole forti ed incisive del primo cittadino, Aldo Alessio, il quale non ha esitato a condividere con convinzione il momento con i tanti bambini delle scuole della città che si sono resi testimoni di riflessioni e pensieri.

Interventi tesi ad esortare la pace da parte delle numerose associazioni presenti, hanno connotato la mattinat: da “Libera” con Don Pino De Masi, alla comunità Ucraina gioiese che con grande commozione ha manifestato un caloroso ringraziamento a Gioia Tauro per l’accoglienza ed il sostegno  che da anni offre loro.

Mentre sventolavano in alto le bandierine della pace dei tanti ragazzi, uniti alle loro famiglie, la manifestazione volgeva al termine con sottofondo di “Imagine” di John Lennon, eseguita dagli allievi dell’orchestra della Scuola Media “F. Pentimalli” a sostegno di chi sta vivendo con angoscia e paura e spera che tutto ciò possa aver fine.

Ultimi Articoli

Ospedale di Polistena, Profiti rassicura ma non si sbilancia

L’incontro istituzionale presso la sala consiliare del comune di Polistena per la presa d’atto...

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

La diocesi Oppido-Palmi celebra i 50 anni di sacerdozio del vescovo Milito

L'ordinazione presbiterale era avvenuta il 12 agosto 1972

L’A.N.P.I di Cinquefrondi si presenta con un libro

Per la prima uscita pubblica la sezione A.N.P.I. di Cinquefrondi ha scelto di presentare...

A Palmi un concerto in ricordo del maestro Carmelo Cannizzaro

Domani 12 agosto, in piazza I Maggio, lo spettacolo musicale del gruppo "Due Lyre e mezzo di Taranta"