La Croce Rossa di Taurianova si mobilita a sostegno dei bambini afghani giunti in Calabria

È possibile contribuire donando alimenti e altri beni

0
30
In seguito all’apertura dei corridoi umanitari dall’Afghanistan la Croce Rossa è impegnata nelle operazioni di assistenza e supporto alle persone in fuga .
 
Anche in Calabria, presso le basi militari dell’Esercito Italiano, della Marina Militare e dell’Aeronautica, in Sila, ci sono circa 100 bambini afghani che necessitano di un’assistenza particolare per aver vissuto così giovani il trauma della fuga e della guerra.
 
La CRI Calabrese si è subito mobilitata per non far mancare nulla, ma per continuare nell’azione umanitaria necessita di supporto attraverso delle donazioni di materiali specifici.
 
Di seguito si segnala ciò che necessita:
– Cioccolata (monoporzioni Nutella o tavolette);
– Brioches;
– Giocattoli nuovi;
– Quaderni da colorare;
– Pennarelli e colori;
– Pannolini di qualsiasi misura;
– Latte in polvere;
Per poter raccogliere le donazioni necessarie anche la CRI di Taurianova ha istituito un punto di raccolta presso la sede del Comitato, sita in piazza A. Moro, il martedì e giovedì dalle ore 17,00 alle ore 19,00.
 
Per informazioni si possono contattare direttamente i seguenti recapiti:
0966 645410 (Martedì e Giovedì dalle ore 17,00 alle ore 19,00)
– 347 2629845 Sala Operativa
– 3405127373 WhatsApp