HomeAltre NotizieIl console russo in visita al Porto di Gioia

Il console russo in visita al Porto di Gioia

Pubblicato il

Riceviamo e pubblichiamo:
Il Ministro Straordinario e Plenipotenziario Console Generale di Russia a Palermo Vladimir Korotkov ha fatto visita oggi al Porto di Gioia Tauro.

L’incontro è stato inserito all’interno di una serie di visite istituzionali che il Console russo ha avviato in Calabria, facendo tappa nelle varie città regionali e incontrando i rappresentanti istituzionali calabresi. Nel primo pomeriggio, prima di effettuare un tour guidato all’interno dell’area portuale, ha incontrato i vertici dell’Autorità portuale.

Al suo arrivo è stato accolto dal Segretario Generale Salvatore Silvestri che ha fatto gli onori di casa. La visita, dai toni informali, si è tenuta, in prima battuta, nel terrazzo della palazzina, sede dell’Autorità portuale, al fine di offrire al diplomatico russo una posizione di panoramica visibilità dell’intera area portuale e dei suoi dintorni. Quale segno di benvenuto, il Segretario Generale Salvatore Silvestri ha donato al Console russo Vladimir Korotkov il crest dell’Autorità Portuale.

Nel suo discorso di accoglienza, Silvestri ha illustrato la storia del porto e descritto le attività dello scalo, che e’ il primo porto italiano di transhipment all’interno dei circuiti internazionali del Mediterraneo: “Si tratta – ha detto Silvestri – di uno scalo importante per lo sviluppo economico della Calabria, in quanto produce il 50% del Pil privato della Regione, garantendo lavoro e sostentamento a 3000 famiglie.

La recente entrata di Msc, nella compagine azionaria del terminalista Medcenter Container Terminal, fa ben sperare per la crescita e lo sviluppo futuro del nostro porto. Del resto, stiamo parlando della seconda compagnia di navigazione più grande al mondo, in joint venture con la compagnia di navigazione CMA, che insieme alla Maersk rappresentano il gotha dello shipping mondiale”.

Dal canto suo, il Console russo Vladimir Korotkov ha ringraziato i vertici dell’Autorità portuale per l’accoglienza ricevuta: “La visione e la conoscenza di questa infrastruttura portuale mi ha piacevolmente impressionato – ha detto il Console – perché noto un’ottima organizzazione interna. A tale proposito, tenendo conto del volume degli scambi commerciali tra i nostri Paesi, che nel 2011 hanno registrato una crescita del 30% rispetto al 2010, si può ben sperare in una maggiore cooperazione tra i nostri Paesi. Trasmetterò le informazioni ricevute, in questa mia prima visita, alle istituzioni russe, nello specifico alla Camera di Commercio e ai Ministeri dello Sviluppo Economico e dei Trasporti, con l’obiettivo di favorire, in uno spirito di fattiva collaborazione, un aumento degli scambi commerciali tra i nostri Paesi”.

Il diplomatico russo e’ giunto a Gioia Tauro accompagnato da Salvatore Federico, Console onorario di Ucraina per la Calabria e da Giuseppe Pedà, vice presidente nazionale dei Giovani di Confcommercio.

Concetta Schiariti
Autorità Portuale di Gioia Tauro

Ultimi Articoli

Reati tributari e bancarotta: 5 arresti e sequestri per oltre 10 mln di euro

I sette indagati sono stati inoltre interdetti per 12 mesi dall'esercitare uffici direttivi delle persone giuridiche e imprese

Gioia Tauro, firmata la convenzione con Anffas per un piano di tutela per le persone con disabilità

Firmata la convenzione per i progetti di vita per le persone con disabilità

Avevano rubato 2 camion per la raccolta rifiuti a Polistena: arrestati 3 soggetti – VIDEO

I camion erano stati rubati nella notte del 20 agosto scorso

Melicucco ha il suo marchio De.CO.

Un logo facilmente riconoscibile e accattivante quello pensato dal grafico Antony Ascone che si...

Show-lesson dell’I.M.A.H.R all’ISS Renda di Polistena

Continua la costruzione di partnership professionalizzanti l’IIS Renda che stavolta ha intessuto una proficua...

Il Capo della Polizia ricorda il sacrificio dell’agente Vincenzo Tigani

Nonostante siano passati ben 41 anni dal quel tragico evento, avvenuto nel corso di...

Reggio, al Planetarium Pythagoras si celebra l’arrivo della primavera

Alle 21:00 la conferenza dal titolo "L'Equinozio di primavera e la data della Pasqua"