Giornata di fuoco a Bagnara. Domati gli incendi sulle colline della città

Circoscritto il fronte di fuoco che ha asserragliato strade e case seminando il panico tra gli abitanti

0
237

Pomeriggio e notte di puro spavento per gli abitanti di Bagnara Calabra e della popolosa frazione Pellegrina interessati da ieri pomeriggio da un vasto incendio innescatosi nella zona del cimitero alimentato dalle temperature decisamente fuori stagione e dal forte vento di scirocco che ha sferzato la provincia. Ad essere prese di mira le rigogliose colline che circondano l’abitato che sono andate immediatamente bruciate nonostante l’alacre lavoro di numerose squadre di Vigili del Fuoco riversatesi sul posto praticamente da tutta la provincia presa di mira, negli ultimi giorni, da numerosi altri punti di incendio. È stato necessario procedere all’evacuazione di numerose famiglie esposte con le proprie abitazioni a situazioni di pericolo imminente. Attivata immediatamente la macchina di protezione civile e dei soccorsi con una squadra di mezzi e uomini provenienti da Catanzaro. Sul posto si è reso necessario l’impiego anche di un Canadair visto che le fiamme hanno praticamente lambito strade ad alta percorrenza e finanche la zona del porto. Stamattina, dopo una notte passata a combattere le lingue di fuoco che avevano circondato la città seminando il panico tra i residenti, finalmente la situazione è tornata sotto controllo e molti degli abitanti sfollati hanno potuto fare ritorno alle loro case.