Focus ‘ndrangheta, controlli a tappeto nella Piana

Prosegue il programma della polizia di Stato volto a contrastare reti commessi negli ambienti della criminalità organizzata

0
2219

Continua l’operazione “Focus ‘ndrangheta” della polizia di Stato, con l’obiettivo di contrastare i reati connessi al mondo della criminalità organizzata.

A Gioia Tauro il personale del commissariato di polizia ha effettuato numerosi controlli che hanno consentito di arrestare una persona, effettuare 4 perquisizioni personali e 6 perquisizioni domiciliari, volte alla ricerca di armi.

Sono stati effettuati numerosi posti di controllo, identificate 164 persone, di cui 55 pregiudicate, controllati 53 veicoli, comminate 4 contravvenzioni per infrazioni al codice della strada, 2 delle quali hanno comportato la sanzione accessoria del ritiro di documenti.

Sono state inoltre controllate 79 persone sottoposte a vari obblighi di sorveglianza.

Lo stesso piano di azione è stato attuato anche nel territorio di Oppido Mamertina, dove le pattuglie della polizia di Stato dei Commissariati di Taurianova e di Palmi hanno effettuato vari posti di controllo, identificando 32 persone e 21 veicoli.

Sono state svolte 5 perquisizioni domiciliari alla ricerca di armi ed è stata controllata una persona sottoposta agli arresti domiciliari.

Il dispositivo di sicurezza, dispiegato dal Questore della Provincia di Reggio Calabria Raffaele Grassi, proseguirà nei prossimi giorni nell’intera provincia di Reggio Calabria.