Emergenza rifiuti nella Piana: chiesto un vertice da Città degli Ulivi.

0
241

PIANA – Un incontro con i responsabili degli uffici comunali di indirizzo è stato chiesto, in via d’urgenza, dalla presidenza dell’associazione “Città degli Ulivi”, per cercare di trovare una soluzione al problema dei rifiuti nella Piana di Gioia Tauro che ha ormai raggiunto livelli critici.

I problemi principali riguardano lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani nel termovalorizzatore di contrada Cicerna, guasto a tempo indeterminato, che causa un rallentamento del servizio e l’accumularsi dei rifiuti per strada nelle città.

Problema del quale nessuno si sta interessando e che potrebbe avere conseguenze ben più gravi del semplice accumularsi dei rifiuti vicino ai cassonetti. Si teme infatti per il rischio infezioni per i cittadini, considerate le scarse condizioni igienico-sanitarie.

La presidenza dell’associazione teme che la questione possa protrarsi fino all’estate, periodo nel quale è ancora più difficile, se non insopportabile, simili criticità.