HomeAltre NotizieContestata a Polistena Maria Carmela Lanzetta

Contestata a Polistena Maria Carmela Lanzetta

Pubblicato il

POLISTENA – Il ministro degli Affari Regionali Maria Carmela Lanzetta è stata contestata questa mattina a Polistena dai lavoratori in mobilità e in cassa integrazione che avevano dato vita a un sit-in davanti alla sede dell’Inps di Polistena.

A metà della mattinata i manifestanti hanno deciso di andare in corteo all’Istituto tecnico industriale “Milano” dove il ministro Lanzetta stava partecipando alla presentazione del progetto “Nilus Almus”.

contestazione Lanzetta«Il governo – si legge in una nota diffusa pochi minuti fa dalla Cgil – è responsabile di una riforma del lavoro che penalizza i più deboli, che precarizza il lavoro, che cancella i diritti. Oggi a Polistena, il 16 a Cosenza, il 25 a Roma per difendere i diritti e per contrastare l’azione del Governo. Le risposte non soddisfacenti del ministro hanno spinto i lavoratori a riconvocarsi nel pomeriggio di oggi presso la sede regionale del Pd per protestare contro le scelte sbagliate di questo governo e contro chi – è scritto ancora – non sta dando risposte serie ai lavoratori ed alle loro famiglie che attendono anche i pagamenti di molte mensilità del 2013 e del 2014, vale a dire la politica ed il governo Renzi».

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Libertà e regole tra musica e diritto secondo Sabino Cassese

Il professore è intervenuto da remoto al Festival Nazionale che si è svolto a Palmi

Come regolare lo smartphone per salvaguardare gli occhi

Lo smartphone è il dispositivo elettronico più utilizzato in assoluto, il quale è posseduto...