HomePoliticaConfronto tv, Ranuccio: «Credevo fosse un'intervista, non sono stato informato della presenza...

Confronto tv, Ranuccio: «Credevo fosse un’intervista, non sono stato informato della presenza di Barone»

Pubblicato il

Doveva essere una semplice intervista e invece è stato un faccia a faccia con uno dei due sfidanti alla carica di sindaco.

Singolare la “sorpresa” che il primo cittadino di Palmi, Giuseppe Ranuccio, ha trovato una volta giunto nella redazione dell’emittente televisiva regionale L’altro Corriere tv dove era stato invitato per un’intervista. Ad attenderlo, oltre ai due giornalisti, anche uno dei suoi sfidanti alla carica di sindaco della città, Giovanni Barone.

Ranuccio non sapeva – stando a quanto lo stesso sindaco ha riferito – di dover svolgere un faccia a faccia, in quanto non era stato informato della presenza del candidato Barone.

«Mercoledì pomeriggio sono stato ospite del Corriere della Calabria. Credevo fosse un’intervista e invece si è rivelato un confronto con il candidato Barone – scrive in un post sui social Ranuccio – Nonostante la “sorpresa”, è stata comunque una buona occasione per ribadire chi siamo, cosa abbiamo fatto e cosa ancora intendiamo fare per la nostra città».

Sempre sulla trasmissione andata in onda ieri sera si è espresso, questa mattina, il candidato Pino Ippolito Armino, che attraverso una nota stampa ha manifestato rammarico per non essere stato coinvolto nella trasmissione che avrebbe così violato ogni regola di par condicio.

Ultimi Articoli

Maltempo, domani allerta meteo arancione sulla Calabria ionica

Previsti temporali e venti di burrasca

San Ferdinando, l’associazione Disìo dona 50 nuovi alberi al Comune per rendere ancora più verde la città

Nei giorni scorsi sono stati piantumati i 50 alberi donati dall’associazione culturale Disìo

Palmi, successo per la 26esima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

Anche AABAC tra le associazioni cittadine promotrici dell'iniziativa

Abusava da anni della figlia minorenne: un arresto nel Vibonese

La vittima delle violenze, poco dopo l'avvio delle indagini, è stata sottratta alla famiglia e collocata in una località protetta.

La Metrocity punta sulla formazione: attivato percorso formativo per i tirocinanti

Il percorso formativo sarà uno strumento in più a disposizione degli uffici di Palazzo Alvaro ed un ulteriore bagaglio professionale per i tirocinanti

San Ferdinando, continuano le celebrazioni per il bicentenario della nascita del paese

Continua il ciclo dei convegni con una riflessione storica sulla fondazione del villaggio e il suo contesto territoriale

Gioia Tauro, grande partecipazione alla fiaccolata in memoria delle donne vittime di violenza

La fiaccolata, partita da palazzo Sant'Ippolito, ha percorso alcune vie del centro concludendosi a piazza Duomo