HomeLavoroCittanova: La Fio presenta un corso biennale di Optometria

Cittanova: La Fio presenta un corso biennale di Optometria

Pubblicato il

CITTANOVA – La Fio – Confesercenti ha presentato nei giorni scorsi al Park Hotel Uliveto Principessa di Cittanova il corso biennale di optometria. Per l’occasione è arrivato in Calabria il presidente nazionale della Federazione Italiana Ottici, Vittoriano Farsetti. (guarda l’intervista)

All’incontro hanno partecipato anche il presidente regionale Enzo Musolino, il direttore Rosario Antipasqua e il direttore dell’Istituto Irsoo Alessandro Fossetti.

«L’aggiornamento è fondamentale – ha detto Fossetti – per sapere come affrontare tutte le problematiche della professione. Per questo abbiamo instaurato questa collaborazione con la Fio calabrese. Il corso biennale è diviso in due parti – ha aggiunto – quella teorica si svolgerà in Calabria, mentre la parte tecnico pratica sarà affrontata presso la nostra sede».

Da qualche anno per gli ottici non è prevista l’obbligatorietà della formazione e questo secondo Vincenzo Musolino ha avuto concretamente degli effetti benefici. «Da quel momento è finita la formazione di quantità – ha detto – ed è iniziata quella di qualità. Chi lavora bene sa già di doversi aggiornare costantemente».

«La nostra idea – ha detto Rosario Antipasqua – è quella di proporre un progetto formativo di qualità ai nostri associati, senza farli andare in giro per l’Italia ma direttamente in Calabria».

In contemporanea con la conferenza stampa si è svolto un corso di 4 ore sulle complicanze in contattologia.

Lucio Rodinò

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità