HomeAltre NotizieCittanova: Al punto di primo intervento mancano anche le medicine

Cittanova: Al punto di primo intervento mancano anche le medicine

Pubblicato il

GIOIA TAURO (21 settembre 2011) – C. C. è un cittadino gioiese di quarant’anni  che qualche giorno fa ha vissuto un’esperienza curiosa e sconvolgente allo stesso tempo, al punto di primo intervento di Cittanova.

«Mi trovavo a Cittanova, – ha spiegato l’uomo – e mentre camminavo ho avvertito un dolore al polpaccio, così forte da non riuscire più a camminare. Sono andato immediatamente al centro di soccorso più vicino».

Fin qui nulla di strano. Il medico di turno ha visitato l’uomo e ha capito che si trattava di una puntura di insetto e che il paziente aveva bisogno di un’iniezione a base di cortisone.

Anche qui nulla di straordinario. «Sono rimasto però senza parole – ha detto il quarantenne – nel momento in cui la dottoressa, mortificata, mi ha spiegato che la puntura avrei dovuto farla per conto mio, in quanto al centro non avevano medicinali a disposizione».

«Non sapevo se crederci, – ha proseguito il malcapitato – ma il medico mi ha anche spiegato che si trovano in una situazione del tutto particolare. Non sono neanche in grado di rilasciare un semplice certificato medico, perché per prassi dovrebbero mandare contemporaneamente un fax alle autorità competenti e non sono in possesso dell’apparecchio che gli permetta di mandarlo. Ora io mi chiedo, ma che senso ha tenere aperta una struttura di questo tipo?».

Senza parole per l’accaduto, l’uomo che quindi non è stato curato, si è recato all’ospedale di Gioia Tauro dove ha invece ricevuto le cure necessarie.

La situazione per fortuna non era particolarmentee grave, ma  è demoralizzante sapere che il centro di primo soccorso di Cittanova non è in grado di fornire alcun tipo di aiuto ai pazienti bisognosi di soccorso.

Eva Saltalamacchia

Ultimi Articoli

Villa, anziani vittime di truffa: denunciata una coppia di partenopei

I carabinieri sono riusciti a individuare e bloccare i due malviventi

“Libera fortezza”, il Tribunale di Palmi emette la sentenza

Tra gli assolti anche Franco Cutano difeso dagli avvocati Rosanna Certo del Foro di Palmi e Luca Cianferoni del Foro di Roma, con la collaborazione dell’avvocato Annamaria Calderazzo del Foro di Palmi

Reggio, denunciato un uomo per lesioni e rapina: ha sottratto un cane aggredendo il proprietario

Il 32enne è stato sottoposto a obbligo di firma. La vittima è in cura con una prognosi di 10 giorni

G7, Nesci: «Spostata l’attenzione dei Grandi del pianeta sul Mezzogiorno»

L'eurodeputato FdI-Ecr: «Il consenso unanime sul Piano Mattei avrà ricadute dirette sull’Europa, sul nostro Paese e soprattutto sul Mezzogiorno»

“Therun – Free Run 2024”: Il Mito Harley-Davidson arriva per la prima volta nella Locride

"Mettere passione in tutto ciò che si fa" è il motto di Harley-Davidson, il...

Un ponte tra l’amministrazione e il mondo dei ragazzi: nasce a Palmi la Consulta giovanile

L'assessore Celi: «Spazio importante; vogliamo avvicinare le generazioni dei più piccoli alla politica»

“Un’estate… Capitale”: presentato a Taurianova il cartellone con gli appuntamenti della stagione

Il programma unisce intrattenimento e letteratura. Tra gli ospiti: Luca Word, Eugenio Finardi, Fausto Leali, Arisa, Fiordaliso, Alessandro Preziosi, Tommaso Labate