Calabria: slitta la riapertura delle scuole. Alle Superiori si torna in classe il 31 gennaio

Primarie e secondarie di I grado chiuse fino al 15 del mese. Aperte le scuole dell'infanzia

0
393

Epifania doppiamente amara quella del 2021 per i calabresi: la cara vecchia Befana, oltre a portar via tutte le feste natalizie, quest’anno porta con sé anche la gioia di tornare in classe a migliaia di studenti della Calabria.

È di questa sera l’ordinanza firmata dal presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, che stabilisce che le scuole primarie e secondarie di I grado rimarranno chiuse fino al 15 gennaio, mentre per le scuole secondarie di Ii grado la chiusura si protrarrà fino al 31 gennaio.

Resta aperta la scuola dell’infanzia.

Il tutto al fine di evitare un aumento ulteriore dei contagi da Coronavirus nella regione che ad oggi, però, non desterebbero grandi preoccupazioni: l’ultimo bollettino della Presidenza della Regione fa registrare un incremento di 177 positivi, concentrati perlopiù nella provincia reggina.