Armi, due arresti a Maropati

L'operazione dei carabinieri

0
1588

La scorsa notte a Maropati i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Taurianova, diretta dal Tenente Manuel Grasso hanno arrestato il 23enne Antonio Ciurleo e il 25enne Gabriele Scarfò.

Sono accusati di detenzione, porto abusivo di arma e danneggiamento.

“Durante un servizio di controllo del territorio – si legge nella nota diffusa dall’arma – i militari individuavano una Renault Clio che aveva attirato la loro attenzione per via dell’andatura particolarmente circospetta del conducente. Nel corso del controllo di polizia i due soggetti hanno ulteriormente insospettito, per via del loro atteggiamento preoccupato e agitato, i Carabinieri che provvedevano a perquisizione veicolare, a esito della quale venivano trovati in possesso di una pistola marca Beretta modello 8000 F Cougar, cal. 9×21 con matricola abrasa pronta all’uso con colpo in canna e 2 passamontagna, il tutto occultato sotto il sedile del conducente dell’autovettura”.

La pistola e le munizioni sono state sequestrate e saranno sottoposte agli accertamenti balistici.

Ciurleo e Scarfò sono stati portati nel carcere di Palmi.