HomeCronacaDelitto Pioli, Simona Napoli testimonia a porte chiuse

Delitto Pioli, Simona Napoli testimonia a porte chiuse

Pubblicato il

Fabrizio Pioli
Fabrizio Pioli

PALMI – Era il teste più atteso al processo per l’omicidio di Fabrizio Pioli. Simona Napoli, innamorata di Fabrizio, ha però deciso che la sua deposizione deve rimanere segreta e così questa mattina, chiamata a testimoniare dal pubblico ministero Giulia Pantano, ha chiesto ed ottenuto dalla Corte d’Assise che la sua testimonianza si tenesse a porte chiuse.

L’esame della Napoli proseguirà domani, sempre a porte chiuse mentre nelle giornate del 23 e 24 giugno si terrà il contro esame degli avvocati.

Alla sbarra la famiglia di Simona: il padre Antonio, il fratello Domenico, accusati, insieme alla mamma Rosina ed al cugino Francesco di concorso in omicidio ed occultamento del cadavere del gioiese Fabrizio Pioli, scomparso da Melicucco due anni e mezzo fa, ed ucciso al termine di una lite con Antonio Napoli.

Napoli non accettava che la figlia Simona, sposata e con un figlio, frequentasse un altro uomo e, secondo l’accusa, avrebbe organizzato l’omicidio del giovane Fabrizio, elettrauto di Gioia Tauro.

Fabrizio Pioli ed Antonio Napoli scompaiono da Melicucco un sabato pomeriggio; Simona nota il padre parlare animatamente con Fabrizio per strada, e si reca dai carabinieri per sporgere denuncia. Da quel momento di Fabrizio e di Napoli si perdono le tracce.

Un mese più tardi, a marzo del 2012, in una campagna tra Melicucco e Rosarno viene trovata incendiata l’auto di Pioli, una Mini Cooper nera. A febbraio del 2013 Napoli si costituisce ai carabinieri, facendo ritrovare il corpo di Fabrizio.

Viviana Minasi

Ultimi Articoli

Per “Teatro chiama terra”, di scena a Polistena Le gratitudini di Delphine de Vigan

L'opera, adattamento dell'omonimo romanzo, rientra tra gli eventi promossi dal centro di sperimentazione Dracma

Erasmus+ conferma la dimensione europea del “Pizi” di Palmi

L'Istituto già al lavoro per i prossimi progetti di mobilità internazionale che coinvolgeranno studenti e docenti fino al 2027

L’8 marzo a Palmi tra iniziative itineranti e dialoghi d’arte al femminile

Diversi gli appuntamenti promossi dall'assessorato alle politiche sociali

Capitale del Libro, Taurianova ospite dello stand Calabria al Salone Internazionale di Torino

Biasi incontra la vice presidente Princi: «Il nostro riscatto tramite la cultura è simbolo per tutta la regione»

Maxi sequestro di armi e droga nella Locride

L’arsenale e la droga erano in parte nascosti all’interno di un’intercapedine creata ad hoc nel sottotetto di un’abitazione

Intimidazione a Monsignor Nostro, la solidarietà del Gruppo Goel

«Certi dell'intervento fattivo delle forze dell'ordine»

La Polizia locale di Palmi in campo per il contrasto al gioco d’azzardo: sanzioni per 30mila euro

Dai controlli sono emerse diverse violazioni da parte dei gestori delle sale e dei distributori dei giochi